logo
Ricetta: Fagiolini in umido

Fagiolini in umido

fagiolini in umido

Dettagli ricetta

Preparazione

0 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Ingredienti

Fagiolini in umido

I fagiolini in umido sono un contorno saporito, semplice da realizzare e veloce, in grado di accompagnare perfettamente qualsiasi pietanza. Si tratta di una valida alternativa ai soliti fagiolini lessi: con l’aggiunta di passata di pomodoro e alcuni altri sapori, l’intero piatto cambia nell’aspetto, nel colore, nel gusto e si arricchisce di originalità.

L’ingrediente da cui partire, per realizzare questo piatto, sono appunto i fagiolini lessi.

Il momento migliore per prepararli, seguendo la stagionalità degli ingredienti, è l’estate, anche se ormai in commercio si trovano i fagiolini tutto l’anno, addirittura già puliti e surgelati.

Sicuramente, se dovete valutare quanto tempo vi serve per preparare questa ricetta, considerate che pulire i fagiolini è un procedimento lungo e, ahimè, molto noioso.

Esistono diverse scuole di pensiero su come si debbano pulire. La più comune è quella che insegna a togliere l’estremità opposta al picciolo con un coltellino e a tirare poi per eliminare tutto il filo che corre lungo ogni baccello. Qualcuno invece preferisce togliere anche il picciolo, tagliando quindi un pezzettino a entrambe le estremità.

Credits foto: chiccheditoscana.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate i fagiolini in umido come contorno per qualsiasi secondo piatto, sia a base di carne che di pesce.

Preparazione

  1. 1.

    In un tegame ampio fate imbiondire lo spicchio di aglio, privato della camicia, nell’olio. Toglietelo poi non appena si colora.

  2. 2.

    Aggiungete la passata di pomodori, salate e pepate, fate insaporire 10 minuti.

  3. 3.

    Scolate i fagiolini lasciandoli un po’ al dente e buttateli in padella. Mescolate con cura e lasciateli insaporire una decina di minuti.

    Serviteli ben caldi come contorno.

Varianti

Fagiolini in umido Bimby

Cuocete i fagiolini nel Varoma. Scolateli poi al dente.

Nel boccale versate l’olio e lo spicchio di aglio e, con l’antiorario inserito, fate cuocere a 100° per 4 minuti, poi eliminate l’aglio. Versate la passata di pomodoro, salate e pepate e cuocete a 100° per 5 minuti, vel. 1.

Controllate che l’antiorario sia ancora inserito poi versate nel boccale i fagiolini e continuate la cottura sempre a 100°C, vel. 1 . Servite ben caldi.

Curiosità e consigli

  • Sostituite la passata di pomodoro con i pomodorini freschi e allungate il tempo di cottura della salsa.