Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Frittata al forno

La frittata al forno è una ricetta velocissima da preparare quando siete troppo impegnati: è gustosa, ha un grande sapore e in più non possiede la tipica pesantezza che una frittura porta con sé, perché appunto prevede una cottura al forno.

Fondamentalmente la frittata al forno è una ricetta a base di uova e di ortaggi. Questi ultimi possono essere scelti liberamente: noi abbiamo optato per un peperone, una zucchina e una melanzana, in modo che possiate vedere la vostra ricetta coloratissima.

Ma ci sono tanti altri ortaggi che possono essere aggiunti oppure utilizzati in esclusiva, quindi fate a vostro piacimento, in particolare seguendo le preferenze degli altri commensali, soprattutto se ci sono bambini a tavola con voi e quindi potrebbero gradire un ortaggio anziché un altro.

La preparazione della frittata al forno, come detto, è davvero semplice e veloce. Prevede infatti una prima fase in cui laverete e taglierete a cubetti i vostri ortaggi (ma ad esempio la zucchina, se volete, potete anche tagliarla a rondelle), una seconda fase in cui sbattete le uova con il formaggio per creare una “massa critica” tale che permetterà alla ricetta di gonfiarsi in forno. Infine c’è la cottura vera e propria.

La frittata al forno si può consumare calda o fredda, in casa o fuori casa (al lavoro, ma anche al mare oppure ancora a un pic nic), magari con l’aiuto di una schiscetta.

Quando preparare questa ricetta?

La frittata al forno è una ricetta veloce che può essere consumata a pranzo oppure a cena, in casa o fuori casa.

Preparazione

  1. Lavate bene e tagliate a cubetti tutti gli ortaggi.

  2. Ungete con l’olio tutte le pareti e il fondo di una teglia da forno.

  3. Sbattete le uova in una ciotola, aggiungete il formaggio grattugiato, il sale e il pepe. Amalgamate bene.

  4. Mettete gli ortaggi nella teglia da forno. Versate il composto con le uova.

  5. Cuocete a forno preriscaldato a 180°C per una decina di minuti.

Varianti

Frittata di spaghetti

La frittata di spaghetti è un grande classico da preparare in padella con uova e pastasciutta.

Frittata di cipolle

Non c’è cucina italiana senza frittata di cipolle, uno dei cibi preferiti perfino dal ragionier Fantozzi. Si prepara in padella con abbondanti uova, è profumata ed estremamente gustosa.

Curiosità e consigli

  • In alternativa agli ortaggi scelti, potete aggiungerne altri o utilizzarne uno in esclusiva, dalle patate alle carote, fino agli asparagi e alle cipolle.
  • Opzionalmente potete usare delle erbe aromatiche che stiano bene nell’insieme.