Ricetta Latte alla portoghese | Roba da Donne

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 30 minuti

Costo

Dosi

per 10 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Latte alla portoghese

Non avete mai sentito parlare del latte alla portoghese? Forse perché questo è il nome italiano, certo meno utilizzato, di un dessert noto come crème caramel. Si tratta quindi di un dolce francese o portoghese? Non si sa. In Spagna viene addirittura chiamato latte alla catalana, e in Portogallo è detto latte alla genovese, giusto per confondere ulteriormente le tracce in merito alla sua origine.

Simile al budino nella consistenza, ma non nella preparazione, il latte alla portoghese era un dolce al cucchiaio molto di moda alcuni decenni fa. Forse oggi resiste nei menù dei veri estimatori, e in qualche casa legata ai pranzi delle domeniche di una volta. Si trova difficilmente al ristorante, ad esempio, dove è stato soppiantato dalla cugina, e più scenografica, crème brulèe.

Proprio come accade anche per il budino, spesso per cucinare il latte alla portoghese ci si affida ai preparati già pronti che si trovano in commercio, ai quali solitamente va aggiunto solo il latte. In realtà, partire da zero con solo ingredienti freschi non è affatto difficile, come vi dimostriamo nella nostra ricetta composta da pochi passaggi.

Volete provare un altro dolce al cucchiaio? Realizzate un budino di riso!

Budino di riso

Quando preparare questa ricetta?

Preparate il latte alla portoghese per una merenda anche per i bambini.

Preparazione

  1. Versate in una ciotola 6 uova e 2 tuorli, poi, con le fruste elettriche, montatele con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso.

  2. Preparate il caramello direttamente nello stampo che userete: versate lo zucchero e qualche cucchiaio di acqua sul fondo dello stampo, poi mettete sul fuoco. Muovete lo stampo facendolo ruotare, fino a che si formerà il caramello.

  3. Mettete a bollire il latte con l’essenza di vaniglia, poi versatelo sul composto di uova e zucchero mescolando bene.

  4. A questo punto versate tutto nello stampo, sopra il caramello.

  5. Cuocete a bagnomaria, in forno, per circa un’ora e mezza. Lasciatelo raffreddare perfettamente prima di sformarlo.

Varianti

Latte alla portoghese con amaretti

Per le dosi della nostra ricetta, bastano 100g di amaretti per dare più gusto al dessert. Gli amaretti vanno polverizzati e aggiunti al latte. Se volete, tenetene alcuni in più interi da usare come guarnizione.

Latte alla portoghese Bimby

Per prima cosa tritate lo zucchero per velocizzare i passaggi successivi, a vel. 10 per un minuto. Unite quindi le uova e i tuorli e montate a vel. 4 per 4 minuti. A parte, fate scaldare il latte con la vaniglia e poi versatelo nel boccale. Mescolate ancora un minuto a vel. 4. Mettete sul fondo di pirottini mono porzione un cucchiaio di caramello, poi riempiteli con il composto di latte. Posizionateli nel Varoma, riempite il boccale di acqua e cuocete per 40 minuti a temperatura Varoma. Potete approfittare per bollire qualche verdura o altro nel boccale.

Fate raffreddare completamente prima di sfornare.

Curiosità e consigli

  • Prima di sformare il dolce lasciatelo qualche minuto nell’acqua calda, così si staccherà meglio dalle pareti.