Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Penne al baffo

Le penne al baffo sono un primo piatto gustoso, cremoso e molto semplice da realizzare. Per prepararle bastano pochi ingredienti che, probabilmente, avete in casa anche se non pensavate affatto di cucinare questa ricetta.

Penne, passata di pomodoro, panna e prosciutto cotto: ecco tutto quello che vi serve per cucinare un ottimo piatto di penne al baffo. Bastano 20 minuti per servire in tavola una pastasciutta appetitosa, adatta a grandi e piccini e alla cucina di tutti i giorni. Le zucchine possono facilmente prendere il posto del prosciutto cotto per servire una versione vegetariana di questo primo piatto.

Anche se non sono propriamente una portata delle grandi occasioni, per la loro semplicità unita ad un ottimo gusto queste penne possono risolvere degnamente il problema di cosa servire a ospiti arrivati inattesi all’ultimo minuto. Un gustoso primo piatto di emergenza!

Seguite da verdura cotta o cruda, le penne al baffo diventano, oltre che una pastasciutta, anche un piatto unico. Può essere un’idea utile soprattutto se dovete far mangiare bambini che non ne hanno molta voglia, e che rifiutano di mangiare primo e secondo.

Il sugo delle penne al baffo è veramente molto cremoso e appetitoso e, in mancanza della pasta corta, potete utilizzarlo anche per condire le tagliatelle all’uovo.

Credits foto: amoreefantasie.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate le penne al baffo quando volete un primo piatto molto goloso ma avete poco tempo da dedicare alla cucina.

Preparazione

  1. Iniziate con un soffritto di cipolla. Ne basta metà, tagliata molto sottile e fatta appassire con poco olio in una casseruola dai bordi alti.

  2. Aggiungete alla cipolla la passata di pomodoro. Salate, pepate e lasciate insaporire per alcuni minuti, mescolando di tanto in tanto.

  3. Mentre il sugo cuoce, portate a bollore l’acqua che serve per la pasta e tagliate a piccoli cubetti il prosciutto cotto.

  4. Cuocete le penne al dente in abbondante acqua salata.

  5. Aggiungete il prosciutto alla passata e continuate la cottura. Poco prima di scolare la pasta, aggiungete la panna al pomodoro e mescolate. Versate le penne al dente nel condimento e proseguite la cottura per uno o due minuti. Le vostre penne al baffo sono già pronte.

Varianti

Penne al baffo Bimby

Inserite nel boccale la mezza cipolla pulita, poi tritate con qualche colpo di turbo. Riunite sul fondo con la spatola, aggiungete l’olio e cuocete per 3 minuti a 100°C, vel. 4. Aggiungete la passata di pomodoro e impostate il tempo della cottura a 10 minuti, 100°C, antiorario, vel. 1.

Nel frattempo, cuocete le penne in abbondante acqua salata.
Tagliate a cubetti il prosciutto cotto e versatelo nel boccale dal foro sul coperchio. Salate e pepate. A due minuti dal termine della cottura unite la panna, poi la pasta scolata al dente. Quindi servite ben caldo.

Penne al baffo con tonno

Se non avete in casa il prosciutto cotto potete provare la variante con il tonno. Versatelo nel soffritto prima di aggiungere la passata e lasciatelo insaporire qualche minuto. Cucinate quindi il sugo come nella ricetta originale.

Curiosità e consigli

  • Prima di servire potete guarnire ogni piatto con qualche fogliolina di prezzemolo tritato.