Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Rotolo di frittata con zucchine

Il rotolo di frittata con zucchine rappresenta una sorta di ricetta base, che qui viene proposta con un ripieno a base di formaggio Philadelphia e salmone affumicato, ma si presta a diverse varianti, soprattutto potrebbe risultare interessante una variante a base di ortaggi a julienne per chi desidera un piatto vegetariano.

Questa variante vegetariana che segua la fantasia di chi prepara può essere particolarmente interessante, perché ci si può avvalere di diversi ortaggi tra gli ingredienti, come appunto in primis le zucchine, che esprimono il meglio di sé in estate e quindi offrono la propria versatilità in questa semplice preparazione.

Il punto di forza di questo piatto consiste nel fatto che può essere consumato freddo, il che lo rende un’eccellente ricetta estiva per diverse occasioni. In alcuni casi, aiutandosi con uno stuzzicadenti per l’impiattamento del rotolo tagliato a fette, può fungere da finger food per una cena in piedi.

Nella versione con il prosciutto e formaggio potrebbe essere molto gradita dai bambini. È però importante, sia che il piatto lo consumino adulti, sia che lo consumino bambini, di provvedere a realizzare una frittura sana e asciutta: niente olio d’oliva quindi, che non è adatto a raggiungere alte temperature, bensì bisogna utilizzare olio di semi e soprattutto avvalersi di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso dopo aver realizzato la frittata con zucchine di base.

Quando preparare questa ricetta?

Il rotolo di frittata con zucchine può essere consumato a pranzo o a cena, essendo molto leggero. Dato che può essere consumato freddo, può adattarsi a una gita al mare o a una scampagnata con pic nic. Bene anche per una cena in piedi.

Preparazione

  1. Versate abbondantemente dell’olio di semi, di arachidi o di girasole, in una padella antiaderente e fate riscaldare fino a poco prima che l’olio raggiunga il cosiddetto punto di fumo.

  2. Lavate le zucchine e tagliatele a julienne.

  3. Rompete le uova e sbattetele senza esagerare, con un pizzico di sale, un pizzico di pepe e il parmigiano grattugiato.

  4. Aggiungete le zucchine alle uova sbattute.

  5. Friggete le uova con le zucchine nell’olio caldo, rivoltando la sfoglia che si forma per ottenere la giusta cottura da un lato e dall’altro.

  6. Lasciate raffreddare la frittata su un foglio di carta assorbente in modo da eliminare l’olio della frittura in eccesso.

  7. Spalmate il formaggio Philadelphia su tutta la superficie della frittata ottenuta e adagiateci sopra le fette di salmone affumicato.

  8. Arrotolate il tutto e adagiate in un piatto.

Varianti

Rotolo di frittata con prosciutto e formaggio

In questa variante, basta utilizzare prosciutto e formaggio a tocchetti molto piccoli al posto delle zucchine all’interno delle uova sbattute. Il ripieno sarà poi a base di sola Philadelphia o magari anche di olive verdi denocciolate a rondelle.

Frittata di zucchine

In questa variante invece, si prepara una semplice frittata di zucchine come spiegato all’inizio della ricetta principale, solo che non si arrotola ma si serve stesa e senza ripieno.

Curiosità e consigli

  • Il rotolo di frittata con zucchine si presta a innumerevoli varianti su base personale in quanto a ripieno.
  • Il piatto si basa sulla formazione di una sorta di omelette con zucchine, che va a formare un rotolo con ripieno.