Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Rotolo di mozzarella

Il rotolo di mozzarella è un antipasto leggero e veloce, facile da preparare in casa. In ogni supermercato sono in vendita rotoli di mozzarella vuoti da riempire e anche già ripieni nel reparto gastronomia. A meno che non vi piaccia proprio il ripieno vi sconsigliamo il rotolo già pronto: quando si è schizzinosi sugli ingredienti, si soffre di intolleranze o allergie, oppure semplicemente si ama stare in cucina anche per questo tipo di piatti veloci, meglio fare tutto in casa.

Questo antipasto è l’ideale per un pasto composito. Il fatto che sia veloce da preparare e non richieda assolutamente cottura lo rende perfetto per un pasto estivo, soprattutto nelle giornate calde. Tagliato a fette, il rotolo di mozzarella può far parte inoltre di un pranzo o una cena con buffet che preparerete per i vostri ospiti, insieme con altri antipasti, primi e secondi.

Va da sé che il rotolo di mozzarella non può essere consumato da coloro i quali sono intolleranti al lattosio, oppure sono allergici o intolleranti al singolo ingrediente (ma, a meno che non si tratti del rotolo vuoto, il singolo ingrediente del ripieno si può sempre sostituire con qualcosa che non dà problemi). È importante farlo riposare in frigorifero dopo la preparazione, per dargli compattezza e far sì che gli ingredienti si insaporiscano a vicenda.

Quando preparare questa ricetta?

Il rotolo di mozzarella è un antipasto che può essere consumato a pranzo oppure a cena.

Preparazione

  1. Stendete il rotolo di mozzarella su una spianatoia rivestita da pellicola da cucina.

  2. Spolverizzate il lato superiore del rotolo con il parmigiano grattugiato.

  3. Lavate e pulite la rucola.

  4. Lavate il pomodoro e tagliatelo a fettine sottili.

  5. Apponete le fette di bavarese, poi la bresaola, quindi i pomodori e la rucola.

  6. Arrotolate la mozzarella con il ripieno e chiudetelo strettamente nella pellicola in modo che non si apra.

  7. Tenetelo in frigo per mezz’ora affinché assuma la forma desiderata e gli ingredienti si insaporiscano l’un l’altro.

Varianti

Rotolo di mozzarella vegetariano

In questa variante usiamo il rotolo, il parmigiano, il formaggio bavarese, i pomodori a fette e la rucola che usiamo nella ricetta principale. Possiamo arricchire con peperoni, carote e rape sottaceto opportunamente scolate e foglie di radicchio, naturalmente lavate e pulite.

Curiosità e consigli

  • Potete decorare il rotolo con un po’ di pesto di rucola e aglio e condire con olio extravergine d’oliva crudo.
  • Gli abbinamenti del ripieno del rotolo possono essere molteplici: c’è chi non disdegna le carote sottaceto o anche il tonno in scatola.
  • Il parmigiano serve da “collante” e al tempo stesso riduce un po’ dell’umidità della mozzarella.