logo
Ricetta: Susamielli

Susamielli

susamielli

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Ingredienti

Susamielli

I Susamielli sono dolcetti tipici napoletani. Si preparano con pochi, semplici ingredienti e si consumano soprattutto nel periodo delle feste di Natale. Anche se esistono alcune varianti nelle ricette che ci si tramanda di generazione in generazione in tutte le famiglie, c’è qualcosa che accomuna tutti i susamielli: la forma a S.

Molto probabilmente il nome deriva da sesamielli, perché si suppone che un tempo venissero serviti ricoperti di sesamo. Questa caratteristica nella ricetta si è persa, ma il nome è rimasto.

Un altro modo per chiamare questi dolcetti è sapienza. Probabilmente questa variante deriva dal nome del Convento di Santa Maria della Sapienza a Sorrento, nel quale le suore erano conosciute proprio perché cucinavano i susamielli e li caratterizzavano aggiungendo alcune mandorle a decorazione sulla superficie.

Pare inoltre che venissero realizzate diverse diverse ricette per gli stessi dolci, che differivano per le materie prime impiegate. Gli ingredienti più costosi esano riservati alla preparazione dei susamielli destinati ai nobili, mentre quelle più economiche venivano utilizzate per pellegrini e viandanti.

L’impasto dei susamielli ricorda molto quello dei mustaccioli, un altro dolce tipico partenopeo, che però viene ricoperto di cioccolato.

Credits foto: mariellacooking.blogspot.com

Quando preparare questa ricetta?

Preparate i susamielli per Natale, come da tradizione.

Preparazione

  1. 1.

    Come prima cosa tostate le mandorle o in padella o al forno, come preferite. Poi tritatele in un mixer con l’aggiunta delle spezie.

  2. 2.

    A bagnomaria, oppure nel microonde, fate sciogliere il miele.

  3. 3.

    Nella farina versata sulla spianatoia a fontana, aggiungete lo zucchero, il lievito, le mandorle tritate e il miele. Lavorate il tutto e non preoccupatevi se sembrerà duro.

  4. 4.

    Lasciate riposare il vostro impasto mezz’ora, avvolto nella pellicola. Poi riprendetelo, dividetelo in bastoncini ai quali dare la forma di S, quindi appiattiteli.

  5. 5.

    Cuocete a 180°C, in forno già caldo, per 15 minuti.
    Sfornateli morbidi e serviteli freddi.

Varianti

Susamielli nel Bimby

Tostate le mandorle in padella. Inseritele quindi nel Bimby e frullatele con alcuni colpi di Turbo, fino ad ottenere una farina. Aggiungete le spezie, la farina e il miele e azionate a vel. 4 per 30 secondi. Aggiungete anche lo zucchero e il pizzico di lievito e impastate ancora a vel. 4 per 30 secondi.

Togliete l’impasto dal Bimby e avvolgetelo nella pellicola per farlo riposare. Quindi, proseguite nella preparazione e nella cottura come nella ricetta originale.

Curiosità e consigli

  • Sostituite il lievito con l'ammoniaca per dolci. Potete trovarla in farmacia o nei negozi specializzati.