logo
Ricetta: Zuppa di cereali

Zuppa di cereali

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 10 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Ingredienti

Zuppa di cereali

La zuppa di cereali è il piatto perfetto per riscaldarsi nelle fredde serate invernali. Non richiede nemmeno difficili preparazioni, se non l’accortezza di preparare i cereali per tempo, se questi richiedono un periodo in ammollo. Esistono tuttavia in commercio cereali che non ne hanno bisogno, che cuociono in poco tempo e che possono ulteriormente facilitare anche questa preparazione.

La zuppa di cereali è un tipico piatto contadino antico: non esiste un’unica ricetta, universalmente riconosciuta, ma in ogni casa si metteva nella zuppa ciò che era disponibile.

Tutte le possibilità che si creano in questo modo fanno sì che questo sia un piatto che si adatta veramente a tutti i gusti e a tutte le esigenze: chi cerca un piatto unico con poche calorie può aumentare la quantità di verdure a discapito di quella dei cereali.

Chi vuole un piatto più sostanzioso, e magari vuol limitare il consumo di proteine animali, può aggiungere i legumi.

Per chi cerca un bilanciato apporto di sostanze nutritive, il suggerimento è quello di scegliere cereali integrali, ricchi di fibre e proteine. Tuttavia, in questo caso, bisogna prestar maggiore attenzione ai tempi di cottura. Chi invece cerca solo il gusto, può aggiungere fette di pane toscano tostate al forno.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate la zuppa di cereali per riscaldare una fredda cena invernale.

Preparazione

  1. 1.

    La sera prima del giorno in cui volete preparare la zuppa mettete in ammollo i cereali.

  2. 2.

    Preparate un trito di sedano, carota e cipolla e iniziate dal soffritto in poco olio.

  3. 3.

    Aggiungete i cereali e cucinate per alcuni minuti. Nel frattempo tagliate a pezzi grandi una carota, una patata e, se volete, delle verdure a foglia verde come la bieta.

  4. 4.

    Coprire il tutto con acqua e aggiungete del sale grosso.

  5. 5.

    Mettete il coperchio sulla pentola e lasciate bollire a fuoco medio almeno 45 minuti.

  6. 6.

    Unite quindi la carota, la patata e la bieta tagliate grosse e lasciate cuocere ancora 20 minuti. Se necessario aggiungete altra acqua. Servite la zuppa ben calda.

Varianti

Zuppa di cereali e legumi

Se volete aggiungere alla vostra zuppa i legumi e scegliete i legumi secchi, metteteli in ammollo la sera in cui fate lo stesso procedimento con i cereali.

Quindi, dopo aver insaporito i cereali con il soffritto, aggiungete i legumi nella pentola, dopo averli privati dell’acqua in cui sono stati in ammollo. Proseguite la cottura come nella ricetta senza legumi.

Zuppa di cereali e verdure

Potreste aggiungere tutte le verdure alla vostra zuppa: dalla zucca alle zucchine, dagli spinaci al cavolo verza, dipende solamente dal vostro gusto personale e dalla stagionalità delle verdure.

Scegliere quelle di stagione è sempre importante. Dovete solamente aver l’accortezza di tener conto dei diversi tempi di cottura che le varie verdure richiedono, e quindi aggiungerle in pentola al momento giusto.

Zuppa di cereali Bimby

Mettete sempre in ammollo i cereali per tempo. Nel Bimby inserite il sedano, la carota e la cipolla e tritate a vel. 4 per 30 secondi. Aggiungete l’olio e cucinate 3 minuti vel. 4 a 100°C.

Aggiungete i cereali e cucinate, con l’antiorario inserito, per 3 minuti sempre 100°C vel. cucchiaio.

Aggiungete quindi acqua fino al segno max del boccale e salate. Cucinate a 100°C per 40 minuti, sempre antiorario vel. cucchiaio.

Inserite quindi le verdure tagliate grosse e cucinate altri 20 minuti allo stesso modo.

Curiosità e consigli

  • Dopo aver versato la zuppa nel piatto, aggiungete a piacere un filo d'olio aromatizzato al peperoncino, oppure del pepe, per dare un tocco in più alla vostra zuppa.