diredonna network
logo
Ricetta: Fiori di Zucca Fritti Ripieni di Ricotta

9 dolci senza zucchero da sogno (con ricetta)

Mangiare Dolci Senza Ingrassare? Prova Questi 12 Cibi Altrettanto Buoni Ma Salutari

Gnocchi di zucca

15 Ricette Tradizionali per la Cena della Vigilia di Natale

Zucca ripiena con orzo

Halloween: 8 Idee "Mostruose" che piaceranno ai bambini... e non solo

Vellutata di zucca

La Schiscetta: 8 Idee Facili e Gustose per la Pausa Pranzo in Ufficio!

Fiori di Zucca Fritti in Pastella

Pasta Fresca all'Uovo

Fiori di Zucca Fritti Ripieni di Ricotta

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

5 minuti

Costo

Dosi

per 2 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Per la pastella:

Fiori di Zucca Fritti Ripieni di Ricotta

I fiori di zucca fritti ripieni di ricotta sono uno sfizioso antipasto perfetto una cena informale fra amici. Si preparano in un batter d’occhio e sono un’ottima alternativa ai classi fiori di zucca ripieni.

Sono molto versatili e proprio per questo motivo possono essere serviti come antipasto o come cena. Vi assicuro che i vostri ospiti ne rimarranno piacevolmente colpiti.

Vi porteranno via pochissimo tempo nella preparazione. Se non vi piace la ricotta potrete utilizzare un formaggio cremoso di vostra scelta.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa preparare la pastella. In una ciotola versare la farina e l’acqua fredda frizzante. Regolare di sale e mescolare molto bene fino a che non otterrete una pastella nè troppo densa nè troppo liquida. 

     

  2. 2.

    Pulire i fiori di zucca e sciacquarli sotto l’acqua corrente. Dopodichè in una ciotola preparare il ripieno di ricotta, quindi setacciare il formaggio e aggiungere il pepe ero grattugiato e un filo d’olio extravergine d’oliva. Amalgamare bene il tutto con un cucchiaio di legno.

  3. 3.

    Servendovi di un sac a poche riempite tutti i fiori con il composto di ricotta. Fate attenzione a non romperli perchè sono molto delicata. A questo punto in un tegame far scaldare dell’olio di semi per friggere. 

  4. 4.

    Quando l’olio è arrivato a temperatura, immergere i fiori nella pastella e tuffarli nell’olio ben caldo. Friggeteli fino a doratura e toglierli con una schiumarola.

  5. 5.

    Poneteli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servire i fiori di zucca fritti ripieni di ricotta.

Varianti

Fiori di zucca fritti in pastella

I fiori di zucca fritti in pastella sono semplici da realizzare e costituiscono un antipasto molto gustoso. Per prima cosa, ovviamente, dovrete pulire i fiori e successivamente passarli in una pastella e friggerli in abbondante olio caldo fino a doratura. La pastella può essere realizzata in vari modi, ma l’importante è utilizzare dell’acqua fredda frizzante in modo che possa gonfiarsi in cottura.

Fiori di zucca fritti ripieni di scamorza e prosciutto cotto

Variante altrettanto golosa, per preparare i fiori di zucca fritti ripieni di scamorza e prosciutto cotto non dovrete far altro che attenervi alla ricetta originale, ma anzichè realizzare il composto di ricotta dovrete ridurre in cubetti la scamorza e il prosciutto cotto e procedere alla farcitura dei fiori. Successivamente dovrete passarli nella pastella e friggerli in olio ben caldo fino a doratura.

Curiosità e consigli

  • Se non vi piace la ricotta potrete usare il formaggio cremoso che più vi piace.
  • Ricordate di utilizzare l'acqua fredda frizzante per preparare la pastella. In quest modo i fiori si gonfieranno in cottura.
  • Sono così buoni che certamente non vi avanzeranno, ma nel caso dovessero avanzare conservateli in un contenitore ermetico posto in frigorifero per 2 giorni al massimo.
  • Si sconsiglia la congelazione. 
  • Per riempire i fiori aiutatevi con un sac a poche o con un cucchiaino da caffè ma fate attenzione a non romperli.