diredonna network
logo
Ricetta: Pane Arabo

Rame di Napoli

Baci di Alassio

Filetto alla Rossini

Speculoos

Carne alla Genovese

Topinambur al forno

Tagliatelle al forno

Zucchine alla poverella

Cotton cake

Frittata di porri

Pane Arabo

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 10 pite

Stagioni

Ingredienti

Pane Arabo

Il pane arabo è un tipo di pane piatto anche definito pita.

È un lievitato di forma rotonda, a base di farina di grano.

La pita, insieme ad altri tipi di pane, è un cibo tradizionale delle cucine del Medio Oriente e del Mediterraneo, dal Nord Africa, all’Afghanistan.

Viene anche chiamata pane arabo, siriano o libanese, specialmente nel mondo arabo e nelle zone a consistente popolazione araba.

La pita è utilizzata per raccogliere sughi o salse come l’hummus, il baba ganush e per avvolgere sandwich come kebab, gyros e falafel.

La maggior parte dei pani assimilabili alla pita vengono cotti al forno ad alte temperature, circa 370°, facendo sì che i dischi appiattiti di pasta crescano velocemente.

Una volta rimossi dal forno gli strati di pasta cotta restano separati all’interno della pita sgonfia, consentendo che il pane presenti un’apertura a forma di tasca, da usare in varie farciture.

 

Preparazione

  1. 1.

    In una ciotola sciogliete il lievito nell’acqua a temperatura ambinente. Aggiungete la farina e iniziate ad impastare facendo assorbire tutta l’acqua poco a poco. 

  2. 2.

    Unite il sale e lavorate l’impasto fino a formare un panetto morbido ed elastico.

  3. 3.

    Coprite l’impasto con un canovaccio pulito e lasciate lievitare al caldo per 2 ore. 

  4. 4.

    Trascorso il tempo, dividete l’impasto in 10 palline di uguale peso. Appiattite ogni pallina cercando di ottenere una forma più regolare possibile. Ricoprite il tutto e lasciate riposare per 30 minuti.

  5. 5.

    Nel frattempo preriscaldate il forno a 250° lasciando dentro una teglia. Disponete i dischi di pasta sulla teglia bollente distanziandoli tra loro. 

  6. 6.

    Cuocete il pane arabo a 240° per circa 10 minuti o fino a quando i panini non saranno dorati.

  7. 7.

    Sfornatelo, mettetelo subito dentro ad un sacchetto chiuso e lasciatelo raffreddare Poi servite il vostro pane.

Curiosità e consigli

  • Le pite devono avere un diametro di circa 12 cm. 
  • Le pite devono essere ben dorate ed è importante che il forno sia preriscaldato. 
  • Se volete cimentarvi con un altro tipo di pane, provate con il pane rustico con lievito madre.
  • Provate il pane arabo con la crema di nocciole!