Dettagli ricetta

Preparazione

25 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Alberelli di pasta sfoglia salati

Gli alberelli di pasta sfoglia salati sono un perfetto antipasto di Natale. Questo perché richiamano la forma degli abeti e soprattutto rappresentano uno stuzzichino rustico dall’aspetto simpatico che potrà piacere a grandi e bambini. Tuttavia va ricordato che, dati gli ingredienti utilizzati, non può essere consumato da vegetariani e vegani, oltre che da chi è allergico o intollerante al singolo ingrediente.

Per preparare gli alberelli di pasta sfoglia salati vi dovete munire di spiedini: non ha importanza che siano di legno o di metallo. Anzi è meglio che non si tratti di oggetti usa e getta, perché in questo modo contribuiamo anche se minimamente a combattere lo spreco di risorse del pianeta. Gli spiedini vi servono per acconciare i vostri alberelli dandogli appunto la forma di abeti natalizi.

Fondamentalmente gli alberelli di pasta sfoglia salati altro non sono che pasta sfoglia intervallata da un salume. Noi abbiamo scelto il prosciutto cotto, ma va bene quello che preferite, tenendo conto che sarà sottoposto alla cottura in forno.

Gli alberelli vengono poi decorati con dei cubi di formaggio e delle olive farcite, perché anche l’occhio vuole la sua parte. Questo antipastino, se siete adulti, va accompagnato rigorosamente da bollicine: quindi va bene il prosecco o il Franciacorta, uno spritz o anche un Hugo cocktail.

Quando preparare questa ricetta?

Gli alberelli di pasta sfoglia salati sono un antipasto natalizio che può essere consumato a pranzo oppure a cena.

Preparazione

  1. Stendete la pasta sfoglia con il matterello e appoggiatevi le fette di prosciutto cotto. Tagliate tutto a striscioline.

  2. Sistemate le striscioline su degli spiedini formando dei piccoli abeti.

  3. Adagiate gli abeti in una teglia rivestita di carta forno. Spennellateli con l’acqua.

  4. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa un quarto d’ora.

  5. Tagliate dei grossi cubi di Asiago.

  6. Sfornate gli abeti e lasciateli raffreddare. Aggiungete per ognuno un paio di cubi di Asiago alla base e un’oliva farcita in cima.

Varianti

Alberelli di pasta sfoglia con Nutella

In questa variante, quando stendete la pasta sfoglia con il matterello, dovete metterci sopra un velo sottilissimo di Nutella. È importante che il velo sia sottilissimo, perché altrimenti in cottura la Nutella traboccherà. Se fa troppo freddo e la Nutella si è solidificata, metettela in una tazzina e selezionate scongelamento al microonde: vedrete che diventa più malleabile. Per il resto, dovete sistemare gli alberelli sugli spiedini e cuocerli in forno come da ricetta principale.

Curiosità e consigli

  • Potete, se volete, spennellare la sfoglia degli alberelli con l’uovo sbattuto, se volete vederla più lucida.
  • Al posto del prosciutto cotto e dell’Asiago potete usare il salume e il formaggio che preferite.
  • Potete seguire la nostra ricetta della pasta sfoglia, oppure acquistare quella pronta.