Dettagli ricetta

Preparazione

6 ore e 30 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Coviglia al caffè

La coviglia al caffè è un semifreddo artigianale tipico della tradizionale pasticceria napoletana. Questo dessert è un fantastico connubio di dolcezza, a metà tra gelato e mousse. Fredda e dalla consistenza leggera, la coviglia è molto semplice da preparare in pochi minuti.

Al cioccolato o al caffè, sono le versioni più classiche. Possono essere realizzate, però, anche con altri gusti, come pistacchio, nocciola, fragola.

L’origine della ricetta è da rintracciare a Napoli, sotto la dominazione spagnola borbonica. Difatti, il termine coviglia deriverebbe dallo spagnolo “cubillo“, che indica il contenitore per conservare le spume dolci da mantenere fredde.

La coviglia veniva preparata in occasione di festività, compleanni, rinfreschi. Diverse gelaterie e pasticcerie della città la realizzano in diverse varietà, ma la più famosa è sicuramente il Gambrinus in pieno centro. Viene solitamente servita in bicchierini di plastica, un tempo di metallo.

Oltre alla classica coviglia, la gelateria napoletana ha anche altri dolci da non perdere, come lo spumone o il sorbetto al limone. Vi riproponiamo qui la nostra ricetta:

Sorbetto al limone

Quando preparare questa ricetta?

La coviglia al caffè è il dolce giusto per stupire i tuoi commensali con un dessert al cucchiaio veloce e gustoso.

Preparazione

  1. Cominciate con la preparazione del caffè. Versatelo in una ciotola e lasciatelo raffreddare. Sbattete i tuorli con lo zucchero.

  2. Montate la panna e gli albumi a neve. Amalgamate bene tutto insieme al caffè con movimenti delicati, dal basso verso l’alto. Aggiungete lo zucchero a velo.

  3. Versate il composto ottenuto in bicchierini o contenitori per servire, metteteli in frigo per almeno sei ore.

  4. Decorate con panna montata e un chicco di caffè.

Varianti

Coviglia al caffè Bimby

La coviglia al caffè può essere preparata anche con il Bimby. Preparate il caffè con la moka.

Aggiungete all’interno del boccale gli albumi con lo zucchero e montateli a neve con la farfalla, 3 Min. 37° Vel. 4.

Metteteli da parte. Pulite il boccale e montate la panna a Vel. 4 per 3-4 minuti.

Amalgamate tutto con delicatezza e versate il composto nei bicchierini per metterli in frigo.

Curiosità e consigli

  • Alcuni inseriscono sul fondo del bicchiere un savoiardo bagnato al rum o una piccola porzione di pan di spagna;
  • Montate gli albumi a neve fermissima;
  • Potete decorare la coviglia con un topping di crema di caffè o caramello, a seconda dei gusti.