Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Riso con lenticchie

Il riso con lenticchie è un piatto semplice che può essere di gradimento a grandi e piccini. L’unico ostacolo per prepararle è il tempo: dovete ricordarvi di mettere le lenticchie a bagno in acqua a temperatura ambiente dalla sera prima, e poi dovete affrontare i lunghi tempi di cottura in pignatta. Pensateci però: i nostri avi cuocevano in pignatta al caminetto e i tempi con il fornello sono molto più ridotti.

Non abbiate pregiudizi sul riso con lenticchie: come capita con molte zuppe, questa ricetta a base di legumi si può preparare anche e soprattutto in estate. Come gli scout insegnano, mangiare un piatto caldo, anche se forse è meglio a temperatura ambiente, non accalora i commensali. Sempre che non accompagnate il vostro piatto con alcolici come vino e birra.

La zuppa di lenticchie che funge da base per il riso con lenticchie è assolutamente classica, e viene insaporita da ingredienti come pomodori, sedano e cipolla. Opzionalmente potete però aggiungerci degli altri ingredienti altrettanto classici per questo tipo di preparazione, come la carota e la patata, trasformando la ricetta in una minestra.

Si tratta di un piatto vegan all’origine, per cui se non soffrite di allergie o intolleranze al singolo ingrediente, il riso con lenticchie è un piatto che possono mangiare moltissime persone.

Quando preparare questa ricetta?

Il riso con le lenticchie è un primo piatto che può essere consumato a pranzo oppure a cena.

Preparazione

  1. La sera prima della preparazione, mettete a bagno le lenticchie in acqua a temperatura ambiente.

  2. Pulite e tagliate la cipolla grossolanamente. Pulite l’aglio e tagliatelo a fettine. Lavate il sedano e tagliatelo a tocchetti. Lavate i pomodori.

  3. In una pignatta, mettete i pomodori, la cipolla, l’aglio, il sedano e le lenticchie, coprendo il tutto d’acqua fino alla superficie degli ingredienti. Fate cuocere per 5 minuti a fiamma alta. Quando emerge la schiumetta eliminatela. Abbassate la fiamma e continuate a cuocere per 35 minuti. Mescolate ogni tanto.

  4. Versate il riso e lasciate cuocere seguendo i tempi indicati sulla confezione. Continuate a mescolare ogni tanto. Servite caldo.

Varianti

Minestra di riso con lenticchie

In questa variante, rimpinguate l’acqua quando viene evaporata in pignatta e utilizzate tra gli ingredienti anche una carota pulita e una patata pelata tagliate a tocchetti.

Curiosità e consigli

  • Utilizzando la pentola a pressione anziché la pignatta, il tempo di cottura passa da 40 minuti a 20.
  • Per quanto riguarda il tipo di riso, usate Arborio.