Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

5 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Crepes ai mirtilli

Le crêpes ai mirtilli rappresentano un dessert goloso che può essere consumato in qualsiasi situazione. Dalla colazione alla merenda, passando per il pranzo o per la cena: tenete però presente che in quest’ultimo caso le crêpes vanno preparate al momento, quindi dovrete alzarvi da tavola e mettervi tra i fornelli, per cui valutate se sia opportuno farlo quando avete in casa commensali che non fanno parte della cerchia famigliare o amicale più stretta.

Per preparare le crêpes ai mirtilli non occorrono particolari doti o attrezzi in cucina. Vi serve un pennello per alimenti, che, se siete avvezzi alla realizzazione di dolci, è probabile abbiate già, e vi serve una piastra antiaderente di forma rotonda. Molti negozi la vendono con la specifica che è una piastra per le crêpes, ma in realtà può tornarvi utile per moltissimi piatti, dalla cottura degli hamburger a quella dei gamberoni.

Con cosa servire le crêpes ai mirtilli? Se ci sono bambini a tavola e parliamo soprattutto della colazione o della merenda (ma non solo), il latte è perfetto, ma in alternativa potete scegliere del tè nero o del succo di mirtillo senza zuccheri aggiunti. Per quanto riguarda gli adulti, un vino dolce come ad esempio il Marsala ci sta sempre bene, ma se ne avete la possibilità optate per un liquore al mirtillo: una sorta di tono su tono piacevole.

Quando preparare questa ricetta?

Le crêpes ai mirtilli possono essere consumate a colazione o merenda, oppure a fine pasto, quindi a pranzo o cena.

Preparazione

  1. Lavate i mirtilli e fateli asciugare su un panno. Metteteli in una ciotola con lo zucchero e di tanto in tanto rivoltateli delicatamente mentre preparate l’impasto.

  2. Versate il latte in un pentolino e fatelo scaldare con un po’ di vaniglia. In alternativa potete scaldarlo al microonde: 4 minuti a potenza media se il latte è a temperatura ambiente.

  3. In un’altra ciotola mettete la farina, rompeteci le uova e aggiungete un pizzico di sale. Amalgamate piano.

  4. Versate il latte a filo, a poco a poco, continuando a mescolare, finché non otterrete un impasto molto fluido e completamente omogeneo. Lasciatelo riposare una ventina di minuti.

  5. Spennellate una piastra antiaderente con del burro sciolto e fatelo scaldare. Versate sopra due cucchiai di impasto, spandendolo in modo che copra quanta più superficie possibile. Fate cuocere per 10 secondi da un lato e dall’altra e poi mettetela via. Ripetete fino alla fine dell’impasto.

  6. Stendete un velo di marmellata su tutte le crêpes e distribuite equamente i mirtilli addolciti. Chiudete le crêpes e servitele.

Varianti

Crêpes senza uova

Con questa ricetta si possono preparare delle crêpes prive di uova per coloro che non le mangiano per allergia o scelta alimentare.

Crêpes alla Nutella

Le crêpes alla Nutella sono un dessert amato da molti, in particolare dai bambini.

Curiosità e consigli

  • Bisogna usare delicatezza con i mirtilli per non farli sfaldare e anche con l’impasto delle crêpes.
  • L’impasto deve essere fluido perché deve essere steso velocemente con un gesto della mano sul manico della piastra.
  • Al posto della vaniglia, per aromatizzare il latte, potete usare un goccio di Marsala.