logo
Ricetta: Insalata con avocado e noci

Insalata con avocado e noci

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per due persone

Stagioni

Ingredienti

Insalata con avocado e noci

L’insalata con avocado e noci è un ottimo piatto unico estivo, colorato e nutriente, che può anche essere servito agli ospiti per preparare un piatto freddo fuori dal comune. Fondamentale, per la buona riuscita del piatto, è la scelta dell’avocado. Un avocado che, al tatto, risulta troppo molle, probabilmente è già andato oltre il giusto grado di maturazione. Al contrario, se è duro al tatto, probabilmente è ancora acerbo e rischia di rovinare la vostra insalata.

L’avocado si presta a moltissimi abbinamenti. Addirittura, può essere facilmente inserito in ricette sia dolci che salate. In realtà, infatti, la ricetta dell’insalata con avocado e noci è solo un esempio tra le tantissime combinazioni di ingredienti che possono comporre questo piatto. Potete anche inserire alcuni pezzetti di avocado nella vostra insalata abituale.

I motivi per inserire l’avocado nella propria alimentazione, anche con una certa frequenza, sono moltissimi. Noi abbiamo scelto di evidenziare i sette principali e, se ancora non li avete letti, li potete trovare qui:

Se trovate in commercio alcuni avocado che vi sembrano particolarmente belli, al giusto grado di maturazione, prendeteli senza remore. Stiamo per darvi tantissime idee per condirli in insalata, ma potete mangiarli anche così come sono, con un filo di sale e limone, oppure preparare un gustosissimo guacamole.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate l’insalata di avocado e noci per un pranzo estivo.

Preparazione

  1. 1.

    Pulite l’insalata: spezzate le foglie con le mani e lavatele con cura in una centrifuga.

  2. 2.

    Sgusciate le noci e pestatele in un mortaio. Decidete quanto insistere in base al vostro gusto, ma non pestatele troppo o otterrete solo una polvere.

  3. 3.

    Sbucciate l’avocado, togliete il nocciolo e tagliatelo a striscioline. Per evitare che annerisca, spruzzatelo con il limone.

  4. 4.

    Tagliate la feta a strisce grandi come le fette di avocado.

  5. 5.

    Componete il piatto: posizionate sotto l’insalata e sopra alternate una fetta di feta con una di avocado. Sopra, spargete le noci sbriciolate.

    Condite con olio e sale solo al momento di consumare l’insalata.

Varianti

Insalata con avocado e salmone

Se non volete, o non potete, consumare il formaggio, potete sostituire la feta con del salmone. Avete due possibilità, entrambe validissime e gustose.

O scegliete il salmone affumicato, e lo inserite nella vostra insalata senza dover nemmeno cucinare, o prendete un trancio di salmone e lo cuocete al vapore.

Insalata con avocado e tonno

Potete scegliere, come alternativa tra le proteine, anche il tonno. Preferite quello in tranci, conservato in vetro e in olio extravergine di oliva, per ottenere un’insalata eccellente.

Insalata con avocado e mela

Se volete una proposta vegana, provate l’insalata con avocado e mela. Le mele migliori, per questo piatto, sono le mele verdi. Rischiate però di avere un piatto monocolore, poco invitante. Alternate quindi alle fettine di mele verdi alcune mele rosse, per dare colore all’insalata.

Curiosità e consigli

  • Potete servire l'insalata all'interno della buccia di mezzo avocado, creando così una monoporzione particolarmente scenografica.