Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 2 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Salmorejo

Il salmorejo è una ricetta tradizionale spagnola: si tratta di una zuppa fredda, come d’altra parte è il gazpacho, anche se questa è la sola cosa che queste due preparazioni hanno davvero in comune. Il salmorejo è tipico dell’Andalusia, ma in altre zone della Spagna viene chiamato in altri modi e presenta diverse varianti, come il salmorejo bianco.

Si tratta di una preparazione che in estate è l’ideale: va servito freddo o al massimo a temperatura ambiente e non ci vuole cottura per ottenerlo, quindi non si deve stare vicini a fonti di calore in cucina. Per questa ragione, si può consumare a pranzo o cena indifferentemente, soprattutto se avete poco tempo a disposizione per dilettarvi con questa ricetta.

Con l’eccezione del condimento, uova e prosciutto, il salmorejo è un piatto vegano all’origine, per cui si può pensare di prepararlo come semplice zuppa, senza ulteriori decorazioni che provengono da un animale. In questi casi non è l’insieme che dà il risultato, ma ci sono appunto questi due piccoli ingredienti che possono essere tralasciati secondo le proprie esigenze o filosofie alimentari.

Dati gli ingredienti, lo si può consumare accompagnato da una birra gelata, magari una leggera messicana per restare in tema con il mondo latino, oppure un bel bicchiere di vino bianco o rosato.

Articolo originale pubblicato il Luglio 10, 2021

Quando preparare questa ricetta?

Il salmorejo è un piatto che va consumato freddo, ed è un primo piatto o un piatto unico che va bene per pranzo o per cena, anche perché è molto veloce da preparare.

Preparazione

  1. Togliete la crosta dal pane raffermo e tagliatelo a cubetti. Mettetelo a bagno in una coppa con non troppa acqua, in modo che si ammorbidisca.

  2. Mettete in un mixer il pane ammorbidito e i pomodori pelati e frullate.

  3. Aggiungete il sale, il pepe e un po’ di olio e fate fare qualche giro di mixer, in modo che tutto si amalgami.

  4. Preparate un uovo sodo, liberatelo dalla buccia e tagliatelo a spicchi.

  5. Farcite la zuppa con straccetti di prosciutto e le uova a spicchi.

Varianti

Salmorejo bianco

Nel salmorejo bianco non ci sono i pomodori pelati, ma uva bianca, aceto e mandorle.

Salmorejo Bimby

Per questa variante, invece di usare un comune mixer, si usa il Bimby.

Curiosità e consigli

  • Il salmorejo è una zuppa proveniente dalla tradizione culinaria latina, in particolare dell’Andalusia.
  • Il piatto va consumato freddo, come accade, ad esempio, per il gazpacho.
  • Il prosciutto crudo che si usa è stagionato, e si chiama in lingua spagnola jamón serrano.
  • Il pane deve essere raffermo, potete scegliere anche del pane di grano o del pane di Altamura, anche se naturalmente non è la ricetta originale, ma ci stanno molto bene.