Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

35 minuti

Costo

Dosi

per 2 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Orata al sale

L’orata al sale è un secondo piatto gustoso e ricco di nutrienti. Viene realizzato con una delle più semplici e antiche tecniche di cottura del pesce.

Il sale grosso, infatti, forma una crosta che impedirà al pesce di cuocere troppo, gli garantirà una cottura sana e gli conferirà un sapore davvero incredibile. La tecnica può essere utilizzata anche nella preparazione di altri tipi di pesce bianco, come spigole o branzini.

La cottura al sale conferisce, in particolare, due effetti: il primo è che il sale permette una cottura uniforme e il secondo è che gli odori del pesce non si disperdono e il gusto ne viene così esaltato.

L’orata al sale viene comunemente farcita con un ramo di rosmarino, ma può essere arricchita anche da fette di arancia o di limone per conferirgli un sapore agrumato.

Usare il sale grosso per cucinare il pesce è semplicissimo e non richiede particolari abilità. Quindi, potrete preparare questo piatto in poco tempo e con molta comodità. Il consiglio più importante è quello di utilizzare un ingrediente di prima scelta, un’orata fresca e non di allevamento.

Un altro metodo molto interessante e che valorizza i sapori del pesce è quello della cottura al cartoccio. Ecco perché vi riproponiamo la ricetta dell’orata al cartoccio:

Orata al Cartoccio

Quando preparare questa ricetta?

L’orata al sale è un ottimo secondo piatto da servire per una cena con amici o un pranzo in famiglia.

Preparazione

  1. Cominciate a preriscaldare il forno a 180° C. Mettete il sale grosso sul fondo di una pirofila.

  2. Aggiungete all’interno dell’orata, già pulita e sfilettata, un rametto di rosmarino e, a piacere, una fetta di limone o arancia.

  3. Ricoprire il pesce con il sale. Mettere in forno per circa 35 minuti a 180°. Quando si sarà formata una crosticina sulla superficie del pesce, potrete sfornarlo.

  4. Usando un coltello affilato, tagliate la crosta di sale e rimuovetela. Versate un filo d’olio d’oliva sul pesce prima di servirlo.

Varianti

Orata al sale in padella

L’orata al sale è facilissima da preparare anche in padella. Infatti, vi basta munirvi di una padella con coperchio ermetico e il procedimento è lo stesso. Dovrete solo stare più attenti alla cottura, da effettuare in padella per circa 25 minuti, con coperchio e a fuoco lento/medio.

orata al sale bimby

L’orata al sale può essere preparata anche con il Bimby.

Inserite nel boccale l’acqua con un pizzico di sale e portate a ebollizione: 8 minuti temperatura Varoma vel.1

Potrete inserire il sale all’interno del Varoma, aggiungere il pesce e ricoprirlo con altro sale.

Continuate a cuocere per altri 20 minuti temperatura Varoma vel.1.

Curiosità e consigli

  • Può essere servito con una fresca insalata in abbinamento.
  • Oltre all’orata può essere cucinato al sale anche il branzino o la spigola. Ottimi anche i gamberoni.
  • Nella miscela di sale grosso possono essere aggiunte anche ulteriori erbe aromatiche o spezie come il coriandolo o l’anice stellato.