logo
Ricetta: Salsa Mornay

Salsa Mornay

salsa mornay

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

4 persone

Stagioni

Ingredienti

Salsa Mornay

La salsa Mornay è una preparazione di base molto simile alla besciamella che si utilizza per accompagnare le verdure o il pesce e regala a ogni piatto una marcia in più! La differenza tra le due salse sta nel fatto che la besciamella è fatta solo con latte, farina, burro, sale e noce moscata, mentre la salsa Mornay è più ricca e tra gli ingredienti presenta anche la panna, il formaggio e le uova.

La salsa Mornay ha origini aristocratiche e molto antiche ed è stata menzionata nella decima edizione de “Le Cuisinier royal” nel 1820. C’è chi sostiene che sia diventata famosa grazie a Carlo X di Francia e al ristorante Grand Véfour e che porti il nome di due clienti abituali: i marchesi di Mornay. Altre fonti rivelano che la salsa si chiami Mornay come il figlio del cuoco che la inventò.

A questo punto non ci resta che scoprire insieme come prepararla in casa!

Quando preparare questa ricetta?

La salsa Mornay è una ricetta molto semplice che si prepara in pochi minuti, è sicuramente più indicata per le pietanze invernali, ma nessuno vieta di proporla anche durante la bella stagione.

Preparazione

  1. 1.

    Mettete il latte in un pentolino e scaldatelo a fuoco bassissimo.

  2. 2.

    Nel frattempo, in un’altra pentola, mettete il burro, fatelo sciogliere a fiamma bassa e poi aggiungete il sale e la farina setacciata a pioggia e mescolate con una frusta a mano.

  3. 3.

    Togliete il pentolino dal fuoco e unite il latte tiepido a filo mescolando con la frusta. Dovete ottenere un composto omogeneo, liscio e senza grumi.

  4. 4.

    Mettete il pentolino sul fuoco e fate addensare la vostra salsa Mornay mescolando in continuazione con la frusta a mano. Fate sobbollire per due minuti e poi spegnete il fornello.

  5. 5.

    In una ciotola a parte sbattete i tuorli con la panna, il groviera grattugiato e la noce moscata.

  6. 6.

    Unite il composto di panna e tuorli alla vostra salsa e mescolate a lungo in modo da incorporare bene gli ingredienti e far cuocere le uova con il calore sprigionato dalla salsa.

  7. 7.

    La salsa Mornay si può utilizzare calda o anche a freddo; è ottima con le verdure gratinate o per dare un tocco raffinato ai piatti di pesce.

Varianti

Salsa Mornay senza panna

La salsa Mornay senza panna è una variante della ricetta tradizionale. La panna prevista nella ricetta è talmente poca che potete ometterla oppure sostituirla con un pochino di latte, che serve per lo più ad allungare i tuorli.

Salsa Mornay con il Bimby

La salsa Mornay si può fare con il Bimby, anzi è una di quelle preparazioni in cui il Bimby si occupa di tutto e ci lascia il tempo di occuparci di altre cose. Il Bimby mescola gli ingredienti alla velocità che scegliamo noi e quindi consente di preparare un’ottima salsa semplicemente impostando tempo, temperatura e velocità. Noi consigliamo di mettere tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby e impostare 7 minuti a 90°C a velocità 2 per i primi 3 minuti e poi aumentare a velocità 3.

Besciamella

La besciamella è una delle salse più buone e versatili, che viene utilizzata, come sappiamo per fare le lasagne, la pasta al forno e anche alcuni secondi di carne. Ha un sapore molto delicato e si può acquistare già pronta in brick, ma vi consigliamo di farla a casa perché è molto semplice da preparare e sicuramente più genuina e saporita di quella industriale.

Curiosità e consigli

  • La salsa Mornay può essere preparata in anticipo e messa in frigo fino a due giorni.
  • La noce moscata potete non metterla e, in caso, sostituirla con un pochino di pepe.