logo
Ricetta: Torta fredda alla Nutella

Torta fredda alla Nutella

Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Ingredienti

Torta fredda alla Nutella

La Torta fredda alla Nutella è un dessert da preparare in estate perché, oltre ad essere freschissimo, non richiede di accendere il forno. Si può preparare questa torta tranquillamente il giorno prima, per poi lasciarla in forno a solidificare e servirla al momento opportuno.

Si tratta di una versione particolarmente golosa della cheesecake, arricchita con la Nutella, che può essere preparata anche senza ricorrere alla colla di pesce o alla gelatina.

Il procedimento è facile, anche se i passaggi sono molti ed è una preparazione che richiede tempo, soprattutto per aspettare che la base sia pronta. La base, infatti, è realizzata con i biscotti, che vengono ridotti in polvere e poi impastati con il burro e messi in frigorifero, fino a diventare una base compatta e solida.

Chi ha esigenze nutrizionali particolari deve solo prestare attenzione nella scelta dei biscotti: con biscotti senza glutine, l’intera torta sarà senza glutine. Lo stesso si può dire, ad esempio, per le uova, o per il lievito. Insomma, la torta fredda alla Nutella è una torta che, con gli ingredienti giusti, si presta anche all’alimentazione di chi ha delle intolleranze.

Con le dosi indicate in questa ricetta si possono preparare le monoporzioni al bicchiere o una piccola torta di 18cm di diametro.

Credits fotografia: unapigraincucina.com

Quando preparare questa ricetta?

Preparate questa ricetta in estate, quando volete un dessert fresco e goloso senza accendere il forno.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa bisogna preparare la base, tritando metà dei biscotti in un mixer fino a ridurli in polvere. Nel frattempo fate sciogliere il burro o nel microonde oppure a bagnomaria.

  2. 2.

    In una ciotola, mischiate la polvere di biscotti con il burro, poi versatela in una tortiera ricoperta di carta da forno e compattatela premendo bene. Livellatela e mettetela in frigorifero almeno per 30 minuti.

  3. 3.

    Preparate la crema: setacciate la ricotta e mescolatela con lo zucchero, fino a ottenere un composto spumoso.

  4. 4.

    Riprendete la tortiera con la base di biscotti solidificata e ricopritela con metà della crema, livellando bene. Ricoprite con la metà dei biscotti che non avete sbriciolato, quindi aggiungete la crema restante. Livellate nuovamente bene, poi riponete in frigorifero a riposare, anche tutta la notte.

  5. 5.

    Ricoprite la torta con uno strato abbondante di Nutella e tenete in frigorifero fino al momento di servirla.

Varianti

Torta fredda alla Nutella Bimby

Come prima cosa, tritate nel Bimby la metà dei biscotti con qualche colpo di velocità Turbo, poi teneteli da parte. Inserite nel boccale il burro e scioglietelo, qualche minuto a vel. 2 con impostata la temperatura a 70°C. Aggiungete i biscotti e mescolate a vel. 3 per un minuto. Versate il composto nella tortiera ricoperta da carta da forno, premete e livellate bene, poi fate solidificare in frigorifero. Lavate il boccale e utilizzatelo per mescolare ricotta e zucchero: prima tritate lo zucchero a vel. 10, poi aggiungete la ricotta e mescolate un minuto a vel. 3. Quindi, procedete nella composizione della torta come nella ricetta senza Bimby.

Cheesecake alla Nutella

Per una versione ancora più golosa e ricca di cioccolato, potete inserire la Nutella anche nella mousse, oltre che nella copertura. Otterrete una torta tutta marrone al sapore di cioccolato. Trovate la ricetta del link.

Curiosità e consigli

  • Se non avete la Nutella, fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungete una tazzina di latte e utilizzatelo per ricoprire la torta.