Torta Susanna

Questa crostata golosa al cioccolato, tipica di Parma, vi lascerà senza fiato.

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

35 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Torta Susanna

La torta Susanna è una crostata morbida di ricotta e cioccolato, imperdibile per gli amanti dei dolci. Viene realizzata tipicamente a Parma e non si conoscono precisamente le origini del nome.

Ciò che sappiamo, però, è che è gustosissima e semplice da preparare. Ogni famiglia ne custodisce gelosamente la ricetta, tramandandola di generazione in generazione. Non è un caso che nei forni tradizionali della città di Parma troverete sempre una fetta di torta Susanna.

Il segreto della morbidezza di questo dolce è data dalla ricotta che ne costituisce il ripieno. Per i veri golosi è possibile inserire all’interno anche delle gocce di cioccolato, oppure della frutta candita, a seconda dei gusti.

Un altro dolce tipico della tradizione emiliana e a base di ricotta è la torta di riso che, solitamente, viene preparata per le festività pasquali.

Torta di riso

Quando preparare questa ricetta?

La Torta Susanna è un dolce gustoso per i bambini e per un pranzo speciale in famiglia.

Preparazione

  1. Su una spianatoia riponete a fontana la farina. Al centro aggiungete il burro, lo zucchero, le uova, un pizzico di sale e una scorza di limone grattugiato.

  2. Impastate con forza e ricoprite il composto con una pellicola trasparente lasciandolo in frigo per circa un’ora.

  3. Stendete la pasta frolla e rivestite uno stampo circolare ricoperto con carta da forno. Bucherellate il fondo e conservate in frigo nuovamente.

  4. Preparate il ripieno. Lavorate in una ciotola la ricotta e lo zucchero. Con l’aiuto di una frusta elettrica unite i tuorli.

  5. Unite un cucchiaio di maizena e le gocce di cioccolato alla crema ottenuta. Versate nella pasta frolla. Preriscaldate il forno a 180° e cuocete per circa 35 minuti.

  6. Per preparare la ganache, mettete la panna liquida in un pentolino e portate lentamente ad ebollizione.

  7. Versate all’interno del pentolino il cioccolato fondente tritato e mescolate. Quando avrete ottenuto un composto liscio, aggiungete un po’ di burro, mescolate e lasciate intiepidire.

  8. Prendete la vostra Torta Susanna e versate la ganache delicatamente. Livellate con una spatola e decorate a piacere con frutta, nocciole o noci.

  9. Mettete in frigo a raffreddare e dopo circa 30 minuti la torta è pronta per essere gustata.

Varianti

Torta Susanna Bimby

Realizzare la Torta Susanna con il Bimby è semplice e veloce. Cominciate dalla pasta frolla: inserite nel boccale farina, zucchero, burro, uova e lievito. Procedete per 3 min. Vel. Spiga. Avvolgete l’impasto ottenuto in una pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per la crema, inserite nel boccale la ricotta, i tuorli, lo zucchero e la farina. Mescolate per 30 sec Vel. 4.

Stendete la frolla in una tortiera, versate la crema e cuocete in forno per 30 minuti a 180°. Lasciate raffreddare e nel frattempo preparate la ganache. Inserite nel boccale il cioccolato tritato e la panna liquida 5 Min. 50° Vel. 3.

Torta Susanna senza glutine

Per realizzare una Torta Susanna senza glutine dovrete realizzare la pasta frolla con farina di riso, in aggiunta amido di mais (20 grammi) e fecola di patate (50 grammi). Il procedimento e la preparazione restano identici a quelli della ricetta tradizionale.

Curiosità e consigli

  • Per rendere la ganache al cioccolato davvero speciale potete aggiungere alla ricetta del peperoncino oppure del liquore.
  • Attenzione alla cottura della pasta frolla perché deve essere morbida e friabile.
  • Potete conservare la torta Susanna in frigorifero per almeno 24 ore.
  • Per guarnire la torta Susanna potete utilizzare gherigli di noci, nocciole tritate oppure fragole o lamponi.