logo
Ricetta: Crema di melanzane

Crema di melanzane

crema di melanzane

Dettagli ricetta

Preparazione

5 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Crema di melanzane

La crema di melanzane è una preparazione molto facile da realizzare e molto versatile perché può essere abbinata a tantissimi cibi e presentata a tavola in moltissimi modi. Inoltre, è un ottimo modo per cucinare le melanzane quando se ne hanno in abbondanza, ad esempio in estate. La crema, chiusa in un contenitore ermetico, può essere conservata per alcuni giorni in frigorifero.

La crema di melanzane può essere servita fredda o tiepida come antipasto, da sola o spalmata magari su crostini di pane abbrustoliti e arricchita con frutta secca per un tocco croccante. In alternativa, si può utilizzare per condire un piatto di pasta, o di riso, al posto del solito sugo di pomodoro.

La crema di melanzane può essere servita anche in accompagnamento ai bolliti di carne, in aggiunta al ben più classico bagnetto verde.

Per ottenere una crema più ricca, che sia una sorta di piatto unico, potete aggiungere del formaggio spalmabile.

Se invece volete una alternativa speziata, potete cimentarvi nella realizzazione del babaganoush, che è una versione etnica della classica crema di melanzane. La preparazione, molto nota in Medio Oriente, può essere facilmente preparata anche da noi con pochi ingredienti: se volete provarla, seguite la nostra ricetta qui:

Credits foto: blog.bbq4all.it.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate la crema di melanzane in estate, quando le melanzane sono di stagione.

Preparazione

  1. 1.

    La preparazione della crema inizia con la cottura delle melanzane, che vanno ben lavate, spuntate e tagliate a cubetti, poi cucinate in padella con un filo di olio di oliva e uno spicchio di aglio.

    Bastano 10 minuti  fuoco medio, con un coperchio.

  2. 2.

    Terminata la cottura, eliminate l’aglio e versate le melanzane nel frullatore. Aggiungete un pizzico di sale e pepe, qualche foglia di basilico spezzettata, e azionate un paio di minuti fino ad ottenere una crema liscia e densa.

Varianti

Crema di Melanzane Bimby

Versate nel Bimby qualche cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio e le melanzane tagliate a cubetti. Azionate l’antiorario, per non tritare l’aglio, e cuocete le melanzane 10 minuti a 100°C, vel 2

Togliete quindi l’aglio, salate e pepate, aggiungete il basilico a pezzi e azionate 20 secondi vel. 5. La crema di melanzane è già pronta!

Crema di melanzane light

Se volete una versione ancora più light cuocete le melanzane al forno, disponendole su carta da forno senza nessun condimento, tagliate a fette, a 200°C per 30 minuti.

Frullatele quindi con il pepe e sostituite qualche spezia al sale, e un paio di foglie di menta. Se serve, aggiungete un filo di acqua per ottenere la consistenza desiderata.

Curiosità e consigli

  • Le melanzane possono anche essere preparate fritte, o alla brace, per realizzare la crema.