Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Insalata di cereali

L’insalata di cereali è un primo piatto vegan all’origine ideale per pranzi e cene estive. Si tratta infatti di una ricetta leggera, che non appesantisce, molto saporita e che si consuma fredda. È infatti consigliabile di porre questo piatto in frigo almeno un’ora prima di consumarlo. E, se avanza, si conserva ugualmente in frigorifero per il giorno dopo, ma badate bene di utilizzare abbastanza olio affinché gli ingredienti rimangano morbidi, e coprite la vostra ciotola con la pellicola, altrimenti rischiate di far disidratare tutto.

L’idea dell’insalata di cereali è la stessa alla base di molte insalate estive, come per esempio l’insalata di riso o di pasta. Solo che in questo caso si usa un mix di cereali. Possibilmente i cereali scelti devono avere gli stessi tempi di cottura, oppure, se li hanno diversi, dovrete bollirli in pentole diversi e amalgamarli solo dopo averli scolati e sciacquati in acqua corrente per eliminare qualche residuo e fermare la cottura.

Naturalmente agli ingredienti che abbiamo scelto per l’insalata di cereali se ne possono aggiungere altri, come rape e peperoni sottaceto, olive a rondelle, capperi e tutto quello che vi piace: vi verrà fuori un piatto coloratissimo oltre che molto gustoso. Se aggiungete ingredienti di natura vegetale la ricetta resta vegan, ma potete scegliere di aggiungere anche del tonno in scatola e del formaggio a cubetti. Tuttavia in quest’ultimo caso la ricetta non sarà più vegan.

Articolo originale pubblicato il Giugno 20, 2022

Quando preparare questa ricetta?

L’insalata di cereali è un primo piatto che può essere consumato sia a pranzo che a cena.

Preparazione

  1. Fate bollire per 10 minuti in abbondante acqua salata l’orzo, il grano e il farro.

  2. Lavate e tagliate i pomodorini a metà. Lavate e tritate la rucola. Lavate, pulite e tagliate a rondelle la carota. Aprite la scatoletta di mais e scolatelo.

  3. Quando la bollitura dei cereali è pronta, scolateli e sciacquateli in acqua fredda per fermare la cottura.

  4. Unite i cereali agli ingredienti che avete lavato e tagliato e al mais. Mescolate tutto in modo che gli ingredienti siano tutti distribuiti equamente.

  5. Aggiustate di sale e versate un filo d’olio affinché il tutto resti morbido. Conservate l’insalata in frigo in una ciotola coperta con della pellicola almeno un’ora prima di consumarla.

Varianti

Insalata di cereali e legumi

In questa variante, riducete a 150 la quantità di cereali e aggiungete 150 grammi di lenticchie oppure piselli o fagioli bolliti.

Curiosità e consigli

  • Si tratta di un piatto da consumare freddo.
  • L’olio d’oliva crudo alla fine della preparazione serve a mantenere gli ingredienti morbidi.