logo
Ricetta: Pane frattau

Pane frattau

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

2 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Pane frattau

Pochi ingredienti, ma di ottima qualità, danno vita a quella che alla lontana potrebbe sembrare una strana pizza e che invece è il pane frattau.

In modo abbastanza intuitivo si capisce che si tratta di una ricetta tipica della Sardegna, sia per il nome che per l’ingrediente fondamentale, il pane carasau, condito da gustoso pecorino. Se non conoscete questo tipo di pane vi consigliamo di leggere la nostra ricetta:

Pare che la ricetta sia nata, come spesso accade per tutte quelle tradizionali della cucina contadina, per riutilizzare ciò che avanzava e non poteva di certo andar sprecato. In questo caso, grazie al pane frattau è possibile riutilizzare e consumare tutti i pezzi di pane carasau avanzati e rotti.

Si tratta infatti di realizzare una sorta di millefoglie di pane carasau, quindi di un modo intelligente e divertente per non sprecare i pezzettini. Frattau, o fratau, in sardo significa infatti “a pezzi”.

Secondo la tradizione sarda, per realizzare questo piatto serve il brodo di pecora, che forse, se non siete in Sardegna, è l’ingrediente più difficile da trovare. Ripiegate pure su un buon brodo di carne, o vegetale, e non temete di inficiare il risultato. Se proprio non avete il brodo, potete utilizzare anche acqua bollente salata.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate il pane frattau quando avete voglia di sapori di Sardegna.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziate dalla preparazione della salsa, facendo un soffritto con la cipolla tagliata a fettine sottili e l’olio. Versate poi la salsa di pomodoro e lasciate insaporire a fuoco basso.

  2. 2.

    Fate poi bollire il brodo in una pentola capiente e versateci dentro, per pochi attimi, i pezzi di pane carasau. Devono risultare morbidi ma non devono sfaldarsi.

  3. 3.

    In un piatto capiente sovrapponete quindi gli strati di pane carasau, alternandoli con alcuni cucchiai di salsa di pomodoro.

  4. 4.

    Al termine dei 4 o 5 strati che dovete realizzare, ricoprite tutto con pecorino grattugiato abbondante.

  5. 5.

    Preparate quindi un uovo in camicia seguendo questa ricetta

  6. 6.

    Sistemate l’uovo in camicia al centro del pane frattau e servite.

Varianti

Pane frattau vegan

Per una versione tutta vegana del pane frattau, di certo,è necessario partire dalla preparazione di un buon brodo vegetale.

Vietato l’uso dell’uovo in camicia, ovviamente, e al posto del pecorino è possibile scegliere tra un formaggio vegan, oppure tempeh, o ancora tofu.

Curiosità e consigli

  • Non sovrapponete più di 4 strati di pane carasau!