Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

San Sebastian cheesecake (cheesecake basca)

La vera bellezza della San Sebastian cheesecake è la sua semplicità. A differenza della versione newyorkese, la cheesecake basca è facile da preparare e a base di pochissimi ingredienti.

Le origini di questa ricetta risalgono agli anni Sessanta del secolo scorso. A San Sebastian, nel centro storico, nasce un famosissimo bar in Calle 31 de Agosto, La Viña. L’attuale proprietario Santiago Rivera impara sin dalla tenera età i segreti della cucina basca e si ingegna per realizzare un dessert unico per il suo ristorante.

Dopo diversi tentativi, ha finalmente trovato una combinazione perfetta di consistenza e gusto realizzando la San Sebastian Cheesecake. A base di crema di formaggio, panna, zucchero, uova e farina, ha una caratteristica fondamentale: la superficie scura, quasi bruciacchiata.

Leggera e soffice, può essere conservata in frigo per diversi giorni. Ls San Sebastian cheesecake ha un cuore morbido, grazie alla crema di formaggio, e un gusto inconfondibile. Dopo averla mangiata la prima volta, non potrete più farne a meno.

Se poi avete ancora voglia di dolce, potete cimentarvi anche nella preparazione di una cheesecake al tiramisù:

Cheesecake tiramisù

Quando preparare questa ricetta?

La San Sebastian cheesecake è un ottimo dessert per un fine pasto in famiglia.

Preparazione

  1. Prendete una frusta elettrica e mescolate la crema di formaggio (Philadelphia) fino ad ottenere una consistenza cremosa aggiungendo anche la panna.

  2. Continuate a mescolare e aggiungete lo zucchero a velo e le uova, una alla volta.

  3. Aggiungete la farina evitando che si formino grumi. Nel frattempo, preparate uno stampo a cerniera, copritelo con carta da forno e versate il composto.

  4. Cuocete per 30 minuti a 200° in forno pre-riscaldato fino a quando la superficie non avrà quel caratteristico colore scuro.

Varianti

San Sebastian cheesecake Bimby

La San Sebastian cheesecake è ancora più semplice da preparare con l’utilizzo del Bimby. Vi basterà inserire tutti gli ingredienti nel boccale per 50 secondi Vel.5. Il composto sarà pronto per essere inserito nello stampo e poi nel forno.

Curiosità e consigli

  • Potete aggiungere al dolce un pizzico di sale.
  • Potete decorare la cheesecake con fiori o con mirtilli rossi.
  • Se vi piace sperimentare, potete provare a realizzare la cheesecake scomposta in stampini monodose.
  • Torte fredde