logo
Ricetta: Torta al doppio cioccolato

Torta al doppio cioccolato

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 5 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Ingredienti

Torta al doppio cioccolato

Una torta al doppio cioccolato è una vera golosità: si tratta di un dolce il cui gusto è dato dalla somma di due varietà di cioccolato, che alternano così, oltre che diversi sapori al palato, anche diversi colori alla vista. La base della torta può essere realizzata sia in pasta frolla che in pan di spagna, mentre le due varianti del cioccolato scelte servono a realizzare due soffici ganache di farcitura.

Per questa ricetta però abbiamo voluto esagerare, realizzando un pan di spagna al cacao e poi ricoprendo tutta la torta con croccanti scaglie di cioccolato fondente: ogni fetta sarà così una vera immersione nel cioccolato.

La torta al doppio cioccolato può anche essere servita a fine pasto, ma non è propriamente un dessert leggero. Per gustarla al meglio è sicuramente preferibile proporla per la merenda, in abbinata ad una tazza di tè.

Nella ricetta che segue sono stati scelti il cioccolato fondente e quello al latte, ma è possibile scegliere anche il cioccolato bianco in sostituzione di uno dei due precedenti. Nel caso (improbabile) in cui vi avanzi del cioccolato e non sapete come utilizzarlo, vogliamo suggerirvi la ricetta di una golosissima fonduta in cui tuffare biscotti di frolla oppure frutta.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate la torta ai due cioccolati per una merenda con ospiti.

Preparazione

  1. 1.

    Come prima cosa bisogna preparare il pan di spagna, aggiungendo il cacao alla ricetta classica.

    In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, fino ad avere una consistenza spumosa.

  2. 2.

    Sempre aiutandovi con le fruste, aggiungete la farina, il lievito e poi il cacao.

  3. 3.

    Cuocete l’impasto in una tortiera apribile per 40 minuti a 170°C. Fate ben raffreddare il pan di spagna e poi tagliate in orizzontale per ottenere tre dischi.

  4. 4.

    Preparate poi le farciture ai cioccolati. Montate tutta la panna con le fruste elettriche e separatela a metà in due ciotole.

  5. 5.

    Tritate il cioccolato fondente e, separatamente, il cioccolato al latte. Nel frattempo portare a bollore il latte in un tegame.

  6. 6.

    Versate nel latte lo zucchero, fatelo sciogliere e poi versate il latte metà nella ciotola del cioccolato fondente e metà della ciotola del cioccolato al latte. Mescolate entrambi per far sciogliere il cioccolato.

  7. 7.

    Una volta che i due composti si saranno raffreddati, unite la panna montata con delicatezza, poi riponete le due farciture in frigorifero fino a quando sarà il momento di farcire la torta.

  8. 8.

    Ricoprite il primo disco di pan di spagna con una mousse, poi sovrapponete il secondo disco, fate lo stesso con la seconda mousse e chiudete la torta con l’ultimo disco di pan di spagna. Ricoprite tutta la superficie con cioccolato fondente grattugiato. Tenete la torta in frigorifero fino al momento di servirla.

Varianti

Torta al doppio cioccolato Bimby

Per fare il pan di spagna inserite la farfalla nel Bimby e mescolate a vel. 3 uova e zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete poi farina, lievito e cacao e mescolate a vel. 1 fino ad avere un composto omogeneo. Quindi cuocete a 170°C per 40 minuti e lasciate raffreddare prima di tagliare i tre dischi.

Per quanto riguarda le farciture, tritate prima un cioccolato e poi l’altro con successivi colpi di turbo. Nel frattempo fate bollire il latte in un pentolino e aggiungete poi lo zucchero. Versatelo poi a metà nei due cioccolati e scioglieteli.

Nel boccale pulito e freddo di frigorifero, con la farfalla inserita, montate la panna a vel. 3 e versatela per metà nelle due ciotole del cioccolato, mescolando con delicatezza.

Procedere a comporre la torta come nella ricetta originale.

Mud cake

La mud cake è un dolce inglese dal nome poco invitante: si chiama torta fango perché nel colore e nella consistenza ricorda proprio il fango. Ma non lasciatevi ingannare dal nome: è gustosissima!
Provate a realizzarla seguendo il nostro link.

Curiosità e consigli

  • Preparate il pan di spagna con anticipo, anche il giorno prima di servire la torta. Deve essere tagliato a strati solo quando è ben freddo.