Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Torta Resegone

Un dolce per le occasioni speciali: la torta resegone è una crostata tipica della città di Lecco con impasto di grano saraceno e una speciale farcitura.

Il termine Resegone deriva da una montagna omonima che si erge tra le province di Como e Bergamo. Descritto anche da Alessandro Manzoni nei Promessi Sposi, dà il nome a questa torta che nasce dalla bravura di tre pasticceri, Marco Gennuso, Paolo Cordivani e Massimo Bonanomi.

Caratterizzata da una base di friabile pasta frolla e da un ripieno morbido arricchito con confettura di mirtilli, la torta resegone è una vera delizia per il palato. Buona sia per le occasioni speciali che per le colazioni in famiglia.

La tradizione lombarda è ricca di tipicità nella sua cucina. Spostandoci di qualche km, per esempio, troviamo il tipico dolce di Varese, l’amor polenta.

Amor polenta

Quando preparare questa ricetta?

La torta resegone è il dolce ideale per le occasioni speciali o per una colazione gustosa in famiglia.

Preparazione

  1. Cominciate dalla preparazione della pasta frolla. Posizionate le farina su una spianatoia a fontana, versando al centro tuorli, zucchero, burro e un pizzico di sale. Impastate con forza ottenendo un panetto omogeneo.

  2. Stendete la pasta frolla, foderate con la stessa uno stampo a cerniera e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

  3. Ammorbidite il burro a bagno maria, lavoratelo con lo zucchero all’interno di un recipiente per formare il ripieno della torta. Pian piano aggiungete le uova e amalgamate bene. Aggiungete le farine e l’amido.

  4. Prendete la pasta frolla, stendetela facendo attenzione a bucherellarla con una forchetta. Aggiungete uno strato di marmellata di mirtilli, poi l’impasto precedente e un altro strato di frolla.

  5. Cuocete in forno pre-riscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Sfornate, fate raffreddare e spolverate con zucchero a velo.

Varianti

Torta resegone Bimby

La torta resegone può essere preparata molto comodamente anche con il Bimby. Inserite tutti gli ingredienti per la pasta frolla nel boccale, 1 minuto velocità 5. Prendete l’impasto ottenuto e lavoratelo con le mani, formate un panetto e lasciatelo riposare in frigorifero 30 minuti.

Prendete gli ingredienti per l’impasto: inseriteli nel boccale 30 secondi velocità 6. Potete adesso assemblare la torta.

Curiosità e consigli

  • Al posto della marmellata di mirtilli può essere utilizzata una confettura di frutti rossi.