diredonna network
logo
Ricetta: Agnello al forno con patate

Nutellotti

Empanadas

Torta Nua

Gnocchi al forno

Muffin alla banana

Nutella bianca

Cheesecake salata

Delizia al limone

Gelo di melone

Risotto al melograno

Agnello al forno con patate

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Agnello al forno con patate

L’agnello al forno con patate è una classica ricetta tipicamente pasquale che si prepara tenendo la carne d’agnello in una marinata per una notte e poi cuocendolo in una teglia da forno assieme alle patate pepate e tagliate e pezzettoni.

È sicuramente un piatto tipico della tradizione pasquale e in particolare di quella pugliese, anche se comunque viene preparato in tutta Italia.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa lavate per bene l’agnello, asciugatelo e tagliatelo a pezzi. Lavate e preparate anche le erbe aromatiche che andrete a utilizzare e pulite gli spicchi d’aglio. 

  2. 2.

    Ora preparate la marinata. In una capiente ciotola versate il vino bianco e aggiungetevi l’aglio, il rosmarino, l’alloro e il timo. Immergetevi i pezzi di agnello e lasciateli a marinare per una notte intera.

     

  3. 3.

    Trascorso questo tempo, procedete alla sua preparazione Lavate e pelate le patate, tagliatele a pezzi non molto piccoli e disponetele in una teglia capiente. Conditele con olio, sale, aglio e rosmarino.

  4. 4.

    Disponete i pezzi di agnello sulle patate regolando di sale e pepe e aggiungendo fiocchetti di burro su tutta la superficie. Infornate a 180° per circa 1 ora e 30 minuti. Girate di tanto in tanto per evitare che le patate si attacchino al fondo. Servite ben caldo.

Varianti

Agnello al sugo

Variante molto golosa. Basterà affettare una cipolla e farla appassirre in olio extravergine d’oliva. Quando è ben dorata si aggiunge la carna, si sfuma con il vino bianco e una volta evaporato, si aggiunge la salsa di pomodoro. È un’ottima ricetta anche per condire la pasta con il sugo preparato.

Agnello al limone

Ottima alternativa alla ricetta classica. Basterà far marinare per circa un’ora l’agnello nel succo di limone con foglie di menta e peperoncino. Dopodichè si fanno rosolare i pezzi di carne nell’olio con gli spicchi d’aglio e si regola di sale e pepe. Si completa con la scorza grattugiata del limone.

Curiosità e consigli

  • Se volete preparare l'agnello al forno con le patate potete anche evitare il processo di marinatura e prepararlo più velocemente avendo cura di sfumare la carne con il vino durante la cottura.
  • Con la marinatura la carne sarà più saporita.
  • Si conserva per 1-2 giorni in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico.