diredonna network
logo
Ricetta: Patate al Forno

Biscotti al latte

Nutellotti

Empanadas

Torta Nua

Gnocchi al forno

Muffin alla banana

Farfalle al salmone

Risotto alle zucchine

Riso pilaf

Fagioli all'uccelletto

Patate al Forno

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Patate al Forno

Le patate al forno costituiscono un contorno classico, molto apprezzato da tutti e per questo sono onnipresenti sulle tavole degli italiani. Amatissime da grandi e piccini, le patate al forno sono molto croccanti e saporite in quanto vengono tagliate a cubetti e successivamente condite con olio extravergine d’oliva, aglio e rosmarino.

Sono semplicissime da preparare e se osservate poche e semplici regole, otterrete delle patate al forno perfette che serviranno ad accompagnare i vostri secondi piatti a base di carne o di pesce. I piatti in cui meglio si prestano a fare da contorno sono sicuramente gli arrosti di carne e il pesce alla griglia o al forno.

Quando preparare questa ricetta?

Le patate al forno si prestano perfettamente ad essere preparate nei giorni di festa come contorno di ricchi arrosti a base di carne o con secondi di pesce come per esempio una buonissima orata al forno. Vanno benissimo anche per una comunissima cena fra amici, vi assicuro che le apprezzeranno moltissimo.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziamo la preparazione delle patate al forno preriscaldando lo stesso a 200° C. A questo punto lavate le patate e sbucciatele. Riducetele in cubetti della giusta dimensione. Mi raccomando perchè non devono essere nè troppo piccoli nè troppo grandi.

  2. 2.

    Risciacquate più volte i cubetti di patate con dell’acqua fredda fino a quando l’acqua non risulterà biancastra. In questo modo avrete eliminato l’amido in esse contenuto e le patate risulteranno essere molto più croccanti dopo la cottura.

  3. 3.

    Sbollentate le patate in acqua bollente salata per 3-4 minuti e successivamente scolatele molto bene e versatele in una pirofila da forno abbastanza larga e ben unta di olio extravergine d’oliva. Ricordate che le patate devono essere ben distanti l’una dall’altra.

  4. 4.

    Cospargetele di rosmarino e aggiungete due spicchi d’aglio tagliati a metà. Condite il tutto con dell’altro olio extravergine d’oliva e ponete la teglia in forno a cuocere per circa 1 ora, avendo cura di mescolare le patate a metà cottura.

  5. 5.

    Circa 10 minuti prima di spegnere il forno regolate di sale e accendete il grill in modo che le patate possano dorare e diventare ben croccanti. Servite le vostre patate al forno come contorno di piatti di carne o di pesce.

Varianti

Patate novelle al forno

Avete mai provato a fare le patatine novelle al forno al posto delle comunissime patate? Se non lo avete ancora fatto dovete assolutamente provare, vi assicuro che non ve ne pentirete. Anche questa variante è molto apprezzata da grandi e piccini, l’unica differenza che si riscontra qui è che mentre nelle patate normali viene eliminata la buccia, nelle patatine novelle non si esegue questa operazione e vengono consumate con tutta la buccia. Per prepararle al forno si segue la ricetta che serve a preparare le patate normali, ma sappiate che le patatine novelle hanno anche il vantaggio di poter essere preparate in padella.

Patate al forno con salsiccia

Se non avete provato la variante con la salsiccia dovrete farlo al più presto. Mai secondo piatto fu più buono e semplice da preparare come questo. Dovrete cuocere le patate a cubetti  con i vari aromi in una teglia antiaderente e a metà cottura aggiungerci la salsiccia. Aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva e regolate di sale. In circa 1 ora avrete preparato un secondo piatto super goloso che tutti apprezzeranno. Non dimenticate di accendere il grill 5 minuti prima di spegnere il forno.

Patate al forno con cipolla

Le patate al forno con cipolla sono semplici e buone da preparare per una cena golosa. Ovviamente da evitare per chi ha problemi di digestione vista la presenza della cipolla. Dovrete procedere a tagliare le patate a cubetti e le cipolle a rondelle, a disporle nella teglia e cuocerle per circa 40 minuti. Se volete dare un tocco sfizioso alla ricetta aggiungeteci del peperoncino e il gioco è fatto.

Patate al forno con mozzarella

Le patate al forno con mozzarella devono essere preparate tagliando a cubetti le patate, aromatizzandole con il rosmarino e condendole con olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Dovrete sempre preriscaldare il forno a 180° e successivamente infornare le patate per circa 40 minuti, ricordando di mescolarle di tanto in tanto. Mentre le patate cuociono dovrete tagliare la mozzarella a fette sottilissime o a cubetti, scegliete voi il metodo che preferite. Circa 15 minuti prima che le patate siano completamente cotte, tirare fuori la teglia dal forno e ricoprire interamente la superficie delle patate con la mozzarella. Rimettere in forno e completare la cottura fino a far formare una golosa crosticina. Sfornare, lasciar riposare per circa 10 minuti e servite.

Patate al forno con mozzarella e pomodoro

Le patate al forno con mozzarella e pomodoro si preparano molto velocemente e sono molto simili ala variante delle patate al forno con cipolla. In questo caso dovrete semplicemente lavare e affettare i pomodori e le patate e procedere a strati, come se doveste preparare una lasagna. Oliate una teglia e disponetevi prima le patate, poi i pomodori, la mozzarella e il prosciutto cotto. Coprite di nuovo con patate e pomodori. Spolverate il tutto di origano, sale e pepe e condite con un filo d’olio extravergine d’oliva. Infornate a 180° per circa 30 minuti, ricordando che circa 10 minuti prima di sfornare il tutto dovrete accendere il grill.

Curiosità e consigli

  • Le patate al forno si conservano in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico o semplicemente coperte con un foglio di pellicola trasparente per alimenti per un massimo di due giorni, ma dubito che ve ne avanzeranno.
  • Si sconsiglia la congelazione. 
  • Le stesse patate possono essere preparate in padella con dell'olio extravergine d'oliva, uno spicchio di aglio e del rosmarino. Dovrete semplicemente farle cuocere a fiamma molto bassa e mescolarle di tanto in tanto fino a che le patate siano ben cotte. 
  • La variante delle patate al forno con la mozzarella può essere arricchita con del buon prosciutto cotto o speck o wurstel, così come quella delle patate al forno con cipolla può essere arricchita con pomodori e mozzarella.