Dettagli ricetta

Preparazione

50 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Bundt cake

La bundt cake è una torta molto diffusa negli Stati Uniti. La sua origine è però incerta: come suggerisce il nome, potrebbe essere di provenienza tedesca, forse portata da ebrei immigrati nel XIX secolo. Anche il nome ha un etimo incerto: potrebbe riferirsi infatti sia alla forma del dessert, che è acciambellato, sia alla convivialità che questo cibo suggerisce.

La torta in questione deve infatti avere una forma di ciambella. Si può usare uno stampo ad hoc, come per esempio quelli per i budini, ma negli Stati Uniti, durante il Secolo Breve, furono realizzati degli stampi in alluminio per realizzare proprio le bundt cake. Curiosamente, anche se appunto questo dolce ha superato l’oceano per essere conosciuto da noi, se rovistate tra gli attrezzi di cucina di mamme e nonne, potreste trovare uno stampo in alluminio che fa proprio al caso vostro. In ogni caso, ora si producono anche in silicone, che sono molto più comodi.

Il bello della bundt cake è che è molto soffice. Per questa ragione, durante la cottura in forno, potreste dover mettere in un angolo anche una coppetta piena d’acqua. In questo modo, il vapore che si sprigionerà non solo aiuterà la cottura, ma influirà in maniera positiva sulla morbidezza della torta.

Quando preparare questa ricetta?

La bundt cake è una torta che può essere consumata a fine pasto o a merenda.

Preparazione

  1. Con uno sbattitore, mescolate le uova allo zucchero. Sciogliete il burro in un pentolino sul fornello o in una tazza al microonde, e aggiungete all’amalgama.

  2. Mescolate insieme farina, amido e lievito e aggiungeteli all’amalgama dei liquidi con un setaccio. Aggiungete l’acqua.

  3. Versate l’impasto in una teglia per ciambelle o per budini, preimburrata se in metallo, senza particolari prescrizioni se in silicone. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti. Durante la cottura, mettete in un angolo del forno una coppetta con un po’ d’acqua. Controllate sempre con uno stuzzicadenti lungo se la cottura è pronta.

  4. Preparate la glassa. Sbattete l’albume con lo zucchero a velo e il succo di limone. Quando la torta è pronta e si è raffreddata, farcitela a piacimento con la glassa.

Varianti

Bundt cake al cioccolato

In questa variante, basta aggiungere 70 grammi di cacao amaro in polvere all’impasto insieme a farina, amido e lievito.

Curiosità e consigli

  • Si tratta di una tipica torta statunitense.
  • La glassa è opzionale. Al suo posto si può anche usare solo lo zucchero a velo, possibilmente con moderazione.