logo
Ricetta: Churrasco brasiliano

Churrasco brasiliano

churrasco brasiliano

Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Ingredienti

Churrasco brasiliano

Il Churrasco brasiliano è una grigliata di carne mista che si cucina soprattutto nelle regioni del sud del Brasile. Lasciata l’America Latina, questa tradizione culinaria si è affacciata in Europa conquistando sempre più spazio nei ristoranti e sempre più estimatori.

Il churrasco brasiliano ha subito una trasformazione, passando da cibo da campo, preparato all’aperto per mancanza di altro, a protagonista anche nelle grandi cucine dei ristoranti.

La carne brasiliana, al pari di quella argentina, è tra le più prelibate del Mondo e il suo gusto inconfondibile da solo basterebbe a spiegare tutto il successo di questo piatto. Sia i tagli che le tipologie di carne possono cambiare: dal manzo al pollo, dalla pecora al maiale, non ci sono regole restrittive, purché la qualità sia altissima.

Anche la presentazione, scenografica e affascinante, fa il resto: tutta la carne, cotta su un grande spiedino che assomiglia a una spada, viene affettata e servita direttamente nel piatto. Nelle churrascarie le spade vengono portate di tavolo in tavolo e servite affettando la carne al momento.

Un’altra caratteristica di questa preparazione è l’abbondanza delle porzioni. Originariamente, quando erano i veri gauchos a preparare questa sorta di grande barbecue da campo, si trattava di un piatto dedicato ai festeggiamenti.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate il churrasco brasiliano per un pranzo all’aperto.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziate facendo marinare la carne, ossia massaggiandola con olio, aglio e prezzemolo tritati, sale e pepe. La carne dovrebbe riposare nella marinatura almeno un’ora. Infilatela poi sugli spiedi, senza pressarla troppo.

  2. 2.

    Preparate il barbecue, se lo avete, oppure una griglia elettrica. Il tempo di cottura della carne dipende dal metodo che utilizzate. Solitamente il churrasco viene tenuto piuttosto lontano dalla fonte di calore e cotto lentamente.

  3. 3.

    Durante la cottura la carne deve essere girata spesso, ma nessun altro ingrediente viene aggiunto. Per condirla, una volta cotta, bastano olio e sale.

Varianti

Churrasco argentino

La principale differenza tra il churrasco brasiliano e quello argentino è nella scelta della carne. In Argentina è soprattutto la bistecca di manzo, senza osso, ad essere cucinata alla griglia sullo spiedo, con lo stesso metodo del churrasco.

Curiosità e consigli

  • Tra i tagli più tipici del churrasco tradizionale c'è anche il cuore di pollo, se ve la sentite di provarlo.