Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Goma wakame

Le Goma Wakame sono un contorno tipico della cucina giapponese a base di alghe. Dal sapore agrodolce e leggermente piccante, sono un elemento immancabile in tutti i ristoranti giapponesi.

Sebbene ce ne siano diverse versioni, quest’insalata è preparata con alghe wakame, salsa di soia, mirin, olio di sesamo, zenzero grattugiato, semi di sesamo, aceto di riso e fiocchi di peperoncino o pepe di Cayenna, a seconda dei gusti. Le alghe sono un’ottima fonte di acido folico, calcio, ferro, magnesio e vitamine del gruppo B e, come tale, è un importante componente alimentare, soprattutto per le donne in gravidanza.

La Goma Wakame è un’insalata leggera che viene servita non solo come contorno, ma molto spesso come antipasto, preludio al pasto completo. Questo piatto è perfetto anche per vegani e vegetariani, per chi ama la cucina orientale o per chi vuole mantenersi leggero.

Un segreto per rendere il piatto ancora più gustoso è quello di tostare i semi di sesamo in una padella così da rendere la consistenza dell’insalata ancora più invitante.

Una ricetta che ben si abbina al goma wakame è il tonno scottato con sesamo. Ve ne riproponiamo la ricetta:

Tonno scottato al sesamo

Quando preparare questa ricetta?

Ideale per gli amanti della cucina giapponese, il goma wakame può essere un ottimo piatto da preparare con amici e parenti.

Preparazione

  1. Cominciate a idratare le alghe essiccate. Mettetele in acqua tiepida per circa 20 minuti.

  2. Preparate il condimento. In una ciotola mescolate salsa di soia, aceto di riso, olio di sesamo, mirin, un cucchiaio di miele e il sale.

  3. In una padella antiaderente e ben calda tostate i semi di sesamo.

  4. Scolate le alghe e tagliatele finemente a pezzettini. Mescolatele con il condimento e servite con i semi di sesamo tostati in superficie.

Curiosità e consigli

  • Per eliminare il sale in eccesso delle alghe bisognerebbe sciacquarle sotto acqua corrente, poi metterle in una ciotola con acqua tiepida per almeno 10 minuti.
  • Per rendere il goma wakame più gustoso potete aggiungere anche un cucchiaio di miele o di zucchero.