Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Gnocchi alla parmigiana

Gli gnocchi sono il primo piatto per eccellenza della domenica. Di patate, ripieni, con farina: in tavola non possono mai mancare. Una variante veramente imperdibile e gustosa è rappresentata dagli gnocchi alla parmigiana, a base di melanzane fritte e mozzarella.

L’acquolina in bocca è assicurata: la mozzarella filante si incontra con le melanzane fritte e il pomodoro per un connubio incredibile. Potete preparare gli gnocchi in casa oppure provvedere ad acquistarli già pronti. In ogni caso, gli gnocchi alla parmigiana sono un primo piatto veloce e molto semplice da preparare, ideale per i pranzi della domenica in famiglia.

Per portare in tavola questa prelibatezza potete utilizzare dei classici tegami in terracotta e terminare la cottura dello gnocco in forno così da dare un sapore veramente superbo al piatto rendendolo una portata elaborata.

Se avete un po’ più di tempo cimentatevi con la preparazione della pasta in casa. Ecco la ricetta degli gnocchi di patate:

Gnocchi di Patate

Quando preparare questa ricetta?

Gli gnocchi alla parmigiana sono un piatto ideale per le occasioni speciali o per un pranzo domenicale in famiglia.

Preparazione

  1. Pulite e tagliate a fette le melanzane. Mettetele poi in ammollo in acqua fredda e sale grosso.

  2. Tagliate a pezzetti la mozzarella e lasciatela sgocciolare così da farle perdere il latte in eccesso.

  3. Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in una padella con olio extravergine di oliva. Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per circa 20 minuti.

  4. Strizzate e asciugate bene le melanzane con un canovaccio. È arrivato il momento di friggerle in abbondante olio di semi tagliati a dadini.

  5. Fate cuocere gli gnocchi in una pentola di acqua bollente e scolateli al dente.

  6. In una pirofila da forno aggiungete una parte del sugo sul fondo, gli gnocchi e poi, mescolando con sapienza, unite mozzarella a dadini, melanzane e sugo. Terminate con una spolverata di parmigiano e del basilico.

  7. Infornate e cuocete a 200° per 30 minuti.

Varianti

Gnocchi al forno

Una delle ricette più apprezzate in tutta Italia e possono essere personalizzati in base ai propri gusti e necessità.

Gnocchi alla sorrentina

Conosciutissimi in tutto il mondo e, come dice il loro stesso nome, sono originari di Sorrento. Prepararli è davvero semplicissimo, seguite la nostra ricetta!

Gnocchi alla romana

Dischi tondi a base di semolino, latte, uova, burro e parmigiano. Scoprite la ricetta di questa specialità laziale.

Curiosità e consigli

  • Potete conservare il piatto per 2/3 giorni in frigorifero. Riscaldate in forno e servite.
  • Al posto della mozzarella potrete utilizzare anche la provola o il fior di latte, a seconda dei gusti.