Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Pasta alle spezie

La pasta alle spezie è un primo piatto veloce da preparare quando avete poco tempo da trascorrere in cucina o non avete troppa voglia di stare tra i fornelli. Si tratta di una ricetta semplice ma molto speziata, per cui non solo non è adatta a chi presenta allergie o intolleranze al singolo ingrediente, ma soprattutto mal si presta ai palati di coloro che non amano la cucina speziata.

Per preparare la pasta alle spezie, il primo passo è scegliere il taglio di pasta. È adatto qualunque taglio: noi abbiamo scelto le tagliatelle, ma spaghettoni e pappardelle vanno bene lo stesso, così come pennette, conchiglie, rigatoni, farfalle, fusilli o tutto quello che vi piace. È preferibile usare la pasta bianca però, non quella integrale, che si sposa meglio con altri tipi di ingredienti.

C’è poi la scelta delle spezie, e altrimenti non potrebbe essere, perché il piatto non si chiamerebbe pasta alle spezie. Abbiamo scelto dei gusti prettamente mediterranei, che vanno dalla fresca buccia di limone, ai più classici odori dell’orto come timo, salvia e rosmarino. Qualcuno si chiederà il perché di pepe e peperoncino insieme: provateli, il loro sapore insieme vi stupirà. Completa il quadro un po’ di prezzemolo fresco e magari un bicchiere di vino bianco per accompagnare il pasto, se siete adulti e non astemi.

Quando preparare questa ricetta?

La pasta alle spezie è un primo piatto che può essere consumato a pranzo oppure a cena.

Preparazione

  1. Lavate e tritate il prezzemolo. Mettetelo da parte.

  2. Polverizzare con un mixer il peperoncino secco con la salvia, il pepe, il rosmarino, il timo. 

  3. Grattugiare la buccia di un limone e metterla da parte.

  4. Far bollire le tagliatelle in abbondante acqua salata e scolarle un minuto prima rispetto al tempo indicato sulla confezione.

  5. Far sciogliere in una padella il burro e far rosolare l’aglio pulito e schiacciato.

  6. Far saltare in padella le tagliatelle e condirle con il limone e le spezie polverizzate. 

  7. Impiattate cospargendo il tutto di prezzemolo. Servire il piatto caldo.

Curiosità e consigli

  • Se preferite, al posto del burro, potete usare l’olio di oliva.
  • Potete utilizzare qualunque taglio di pasta, corta o lunga, preferiate.