Ricetta Pasticcio di zucchine - Roba da Donne

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

45 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Pasticcio di zucchine

Il pasticcio di zucchine è un secondo piatto gustoso e sostanzioso che si può preparare tranquillamente in anticipo e mettere in forno in tempo per la cena. Può essere, con un po’ di fantasia, anche una ricetta svuota frigo, soprattutto per quanto riguarda eventuali piccoli pezzettini di formaggio.

Come è per tutti i tipi di pasticcio, dalle classiche lasagne fino al pesce, la caratteristica peculiare del piatto è la stratificazione. Per questo, affettate le zucchine molto sottili e non risparmiatevi sul numero di strati da sovrapporre nella vostra teglia.

Uno degli ingredienti principali del pasticcio di zucchine è la besciamella. Potete cucinarla voi, oppure acquistarla già fatta. Ovviamente, noi vi suggeriamo di realizzarla in casa o, se proprio è una preparazione che non vi riesce bene, di sostituirla con qualche mozzarella.

Nella nostra proposta di pasticcio di zucchine troverete inserito anche il prosciutto cotto, ma basta non metterlo per avere un piatto vegetariano senza per questo diminuirne la golosità.

Il pasticcio di zucchine può essere servito sia caldo che freddo. Si presta quindi alla tavola di ogni stagione, inclusa quella delle gite fuori porta.

Le zucchine da preferire sono quelle verdi, lunghe e strette, che si affettano facilmente e hanno un gusto che si abbina a ogni ingrediente scegliate per il vostro pasticcio.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate il pasticcio di zucchine per una cena informale.

Preparazione

  1. Lavate le zucchine e tagliatele per il lato lungo a fettine sottili, poi cucinatele in una padella antiaderente con olio e uno spicchio di aglio. Salate e pepate.

  2. Grattugiate il Parmigiano Reggiano, oppure il formaggio che avete scelto.

  3. Preparate la salsa di pomodoro iniziando con un soffritto di olio e cipolla, poi versate la passata, salate e pepate e lasciatela insaporire. Aggiungete anche un pizzico di zucchero.

  4. Prendete tutti gli ingredienti che avete preparato e iniziate la stratificazione: sul fondo della teglia posizionate qualche ciuffetto di burro, poi intervallate le zucchine con la besciamella, la passata di pomodoro, il formaggio grattugiato e il prosciutto cotto.

  5. Cuocete in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti. Servite calda o fredda.

Varianti

Pasticcio di zucchine in padella

Dato che tutti gli ingredienti del pasticcio sono cotti, è possibile anche unirli in una padella antiaderente e ridurre sia il numero di strati che il tempo di cottura. La preparazione è più veloce, ma il risultato è leggermente diverso da quello che si ottiene con una teglia nel forno.

Ungete con olio la padella prima di iniziare con gli strati, poi coprite con il coperchio e cuocete per circa 10 minuti a fuoco medio.

Pasticcio di zucchine light

Per una versione light grigliate le zucchine, invece che cuocerle in padella. Sostituite la besciamella con una mozzarella light, non aggiungete olio e non aggiungete il prosciutto cotto. Inoltre, dimezzate il Parmigiano Reggiano e aggiungete una manciata di pane grattugiato.Cuocete in forno a 180°C per circa 30 minuti.

Pasticci di zucchine e speck

Se scegliete di sostituire il prosciutto cotto con lo speck considerate la sapidità e riducete il sale sia nella salsa di pomodoro che nella besciamella. Inoltre, potete dimezzare la quantità di Parmigiano Reggiano e aggiungere un formaggio meno saporito.

Pasticcio di zucchine Bimby

Il Bimby può aiutarvi nella preparazione della besciamella, poi nella preparazione della salsa, e anche in quella delle zucchine trifolate. Per la cottura, invece, scegliete il forno, a meno che non vogliate sperimentare un pasticcio di zucchine cotto al forno nel Varoma.

Curiosità e consigli

  • Potete non mettere la salsa di pomodoro e aumentare il quantitativo di besciamella per un pasticcio bianco. 
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...