Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Pollo con salsa di soia

Il pollo con salsa di soia è un piatto tipico della cucina asiatica, cinese nello specifico, anche se in realtà questa è una versione occidentalizzata, come quella che potreste trovare nei ristoranti cinesi in Italia e in Europa. Molti ristoranti etnici che si innestano in luoghi con tradizioni gastronomiche molto lontane – geograficamente e filosoficamente – da quelle di partenza rivisitano i propri piatti tradizionali in modo da essere più fruibili per i clienti medi potenziali.

Preparare il pollo con salsa di soia è davvero molto semplice. Si prepara infatti una marinatura con salsa di soia e zenzero grattugiato. Il pollo, dopo essere stato scolato, viene rivoltato in un po’ di farina, ma non propriamente panato: poi si passa alla cottura in padella con olio di oliva e un cipollotto tritato, per poi sfumare con altra salsa di soia. Essendoci quest’ultimo ingrediente, non c’è bisogno di salare ulteriormente la pietanza. Completano il piatto un paio di peperoncini verdi crudi.

Potete accompagnare il pollo con salsa di soia con un bicchiere di vino rosato o di vino rosé, ma va bene anche un bianco molto secco. Naturalmente il piatto non può essere consumato da chi è vegetariano o vegano, né da chi è celiaco per via della farina, né da chi è allergico o intollerante a uno dei singoli ingredienti.

Quando preparare questa ricetta?

Il pollo con salsa di soia è un secondo piatto che può essere consumato a pranzo oppure a cena.

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola i bocconcini di pollo con un po’ di salsa di soia e dello zenzero grattugiato.

  2. Lasciate riposare per un’ora.

  3. Pulite il cipollotto e tritatelo. Lavate i peperoncini e tagliateli a rondelle.

  4. Fate scolare il pollo e rivoltatelo in un po’ di farina.

  5. Rosolate e cuocete il pollo in una padella con un paio di cucchiai di olio di oliva e il cipollotto tritato. Sfumate con la salsa di soia.

  6. Aggiungete i peperoncini e servite caldo.

Curiosità e consigli

  • C’è chi al posto dei peperoncini alla fine usa la paprika in polvere nella macinatura. Scegliete in base alle vostre preferenze.
  • Fatevi tagliare i bocconcini direttamente in macelleria, in modo che siano disossati e liberati dalle parti grasse.