Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Scotch eggs

Le scotch eggs rappresentano un piatto tradizionale scozzese, che solitamente viene usato come antipasto oppure come snack nel corso della giornata – e si tratta rigorosamente di finger food, ossia cibo da mangiare con le mani. Questo piatto si prepara a partire da salsiccia e uova, ma la salsiccia può essere sostituita con carne macinata oppure con melanzane macinate nel caso della variante vegetariana.

La ricetta è decisamente molto gustosa, anche in virtù della salsa Worcester nell’impasto, ma non bisogna dimenticare che appunto alcuni ingredienti vanno scelti in base alla propria disponibilità o preferenze, a partire dal tipo di salsiccia (o di carne macinata), all’olio per la frittura, che deve essere di semi, ma se di arachidi, mais, girasole o semi vari potete sceglierlo voi in base anche alle vostre esperienze di frittura.

Ricordate sempre di aggiungere un panno assorbente sul piatto, in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Le scotch eggs saziano tanto, quindi se le cucinate all’interno di un pasto, tenetevi leggeri con le portate successive. L’abbinamento perfetto è con una buona birra, meglio se scozzese o magari una bianca artigianale: la birra può essere utile anche a facilitare la digestione, nel caso abbiate difficoltà con la frittura soprattutto nelle ore serali.

Quando preparare questa ricetta?

Le scotch eggs si usano come antipasto o come snack e quindi possono essere usate sia all’interno di un pasto che in altri momenti della giornata.

Preparazione

  1. Bollite le uova e liberatele dal guscio.

  2. Liberate le salsicce dal budello e mettete la carne in una scodella. In alternativa, potete usare direttamente carne macinata.

  3. Versate nella scodella in cui ci sono le salsicce salvia e rosmarino tritati, sale e salsa Worcester, amalgamando il tutto.

  4. Rivestite ogni uovo con uno strato di amalgama e poi fatelo rotolare nel pangrattato.

  5. Portate l’olio di semi di vostra scelta a temperatura e friggete le vostre scotch eggs, che si possono consumare calde o fredde.

Varianti

Scotch eggs vegetariane

In questa variante, invece di usare la carne, grigliate delle melanzane e macinatele per usarle nell’impasto.

Curiosità e consigli

  • Le scotch eggs si usano sia come antipasto sia come snack a diverse ore del giorno.
  • La ricetta tradizionale prevede il sale nell’impasto della carne: se siete alle prime armi evitatelo, spargetelo invece sul piatto pronto in modo che la panatura sia perfetta.