Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Torta greca

La torta greca è un dolce tipico di Mantova a base di pasta sfoglia e mandorle. Le origini risalgono alla maestria di un pasticciere ebreo di Salonicco che decise di portare il dolce in Italia. Morbida e dal sapore ricco, è ideale per la merenda o la colazione.

La torta greca mantovana è un vero e proprio tripudio di sapori, sia per grandi che per piccini. Le mandorle vengono cotte nell’albume dell’uovo e racchiuse in una croccante pasta sfoglia. Senza l’aggiunta del liquore o di una grappa, potrete realizzare una variante adatta per la colazione di tutta la famiglia.

La torta greca è diffusissima in tutta Mantova, ogni pasticceria ne realizza una variante particolare. Per velocizzare la preparazione potete acquistare la pasta sfoglia già pronta, altrimenti dovrete procedere prima alla preparazione della sfoglia e poi del ripieno.

Per un viaggio culinario nella provincia di Mantova, vi riproponiamo una ricetta gustosissima, come il risotto alla mantovana:

Risotto alla Mantovana

Quando preparare questa ricetta?

La torta greca è l’ideale per la merenda o la colazione in famiglia.

Preparazione

  1. Cominciate stendendo la pasta sfoglia in una tortiera del diametro di 22 cm.

  2. È arrivato il momento di realizzare il ripieno: cominciate a lavorare in una ciotola il burro ammorbidito con i tuorli.

  3. Aggiungete lo zucchero continuando a mescolare. Da parte montate a neve gli albumi e incorporateli delicatamente al composto.

  4. Aggiungete la farina, setacciandola, e le mandorle, tritate. Continuate a mescolare e versate il composto sulla pasta sfoglia.

  5. Decorate la superficie con le mandorle e richiudete la pasta sfoglia ai bordi, lasciando la parte centrale della torta aperta.

  6. Infornate in forno pre-riscaldato a 180° per 40 minuti. Lasciate raffreddare e ricoprite con zucchero a velo.

Varianti

Torta greca Bimby

La torta greca può essere realizzata anche con il Bimby in pochissimi minuti.

Inserite le mandorle nel boccale per tritarle a Vel. Turbo per 10 secondi e mettete da parte.

Cominciate a pre-riscaldare il forno a 180°.

Inserite nel boccale lo zucchero e il burro ammorbidito:  1 Min. Vel. 5.

Continuate per un altro minuto, aggiungendo le uova dal foro del coperchio in alto.

Inserite nel boccale la farina e le mandorle tritate, con un pizzico di sale.

Aggiungete il ripieno alla pasta sfoglia, cospargete la superficie con le mandorle e fate cuocere per 40 minuti.

Curiosità e consigli

  • La torta greca può essere servita anche senza zucchero a velo.
  • Ottima per essere accompagnata con un buon vino dolce, come il passito o lo zibibbo.
  • Per montare a neve gli albumi e renderli ben spumosi, aggiungete un pizzico di sale.