diredonna network
logo
Ricetta: Polpette di Quinoa

Polpette di Quinoa

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Polpette di Quinoa

Le polpette, qualsiasi siano l’ingrediente principale che le compongono (ad esempio le gustosissime polpette di melanzane) sono il piatto preferito di grandi e piccini da sempre: ma che ne direste se oggi vi proponessimo delle gustosissime polpette di quinoa?

Si tratta di un gustosissimo piatto a base vegetariana, e si rivela essere un ottimo sostituto delle classiche polpette che tutti noi conosciamo.

Queste polpette possono essere cotte sia in padella che al forno, per la gioia di tutte le persone che costantemente cercano delle alternative light.

Quando preparare questa ricetta?

Le polpette di quinoa si preparano come alternativa alle classiche polpette di carne e sono adatte soprattutto a chi è vegetariano.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa sciacquate la quinoa sotto l’acqua corrente e successivamente ponetela in una pentola con dell’acqua che dovrà avere il doppio del peso. Dall’inizio del bollore, fate cuocere per circa 15 minuti.

  2. 2.

    Nel frattempo lavate e sbucciate la carota e la patata e successivamente grattugiatele. Quando la quinoa avrà assorbito tutta l’acqua, ponetela in una ciotola e unite le verdure, il formaggio, l’uovo, il sale e il pepe.

  3. 3.

    Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi ricavate delle palline che passerete nel pangrattato e che poi poggerete su una teglia ricoperta di carta da forno. Irrorate con un filo d’olio extravergine d’oliva e cuocetele in forno ben caldo a 180° per circa 20 minuti.

  4. 4.

    Se preferite potrete anche cuocere le polpette in padella con un filo d’olio fino a quando saranno ben dorate. Trascorso il tempo di cottura in forno, sfornatele e servite le polpette di quinoa ben calde.

Varianti

Polpette di quinoa e zucca

Le polpette di quinoa e zucca si preparano facendo cuocere la quinoa per circa 30 minuti e lessando la zucca in acqua salata sempre per 30 minuti, dopo averla pulita.

Trascorsi i tempi di cottura, schiacciate la zucca in una ciotola e unite la quinoa. Unite l’uovo, il sale, il pepe e il parmigiano. Controllate la consistenza e se il composto risulta essere troppo molle unite del pangrattato.

Formate le polpette e ponetele in una teglia ricoperta di carta da forno. Irrorate di olio e cuocete a 180° per 15 minuti o comunque fino a che non saranno ben dorate.

Trascorso questo tempo, sfornatele e servitele ben calde.

Polpette di quinoa e zucchine

Le polpette di quinoa e zucchine sono una valida alternativa alla ricetta classica. Cuocete la quinoa in acqua salata per 15 minuti, quindi scolatela e fatela freddare. Ponetela in una ciotola.

Unite le zucchine grattugiate, l’uovo, il parmigiano, il curry, il sale e il pepe. Impastate bene il tutto e fate riposare in frigo per circa 15 minuti.

Formate le polpette e disponetele su una teglia ricoperta di carta forno e leggermente unta. Irrorate le polpette con un filo d’olio extravergine d’oliva e infornate a 180° per 20 minuti.

Sfornate, fate raffreddare e servite.

Polpette di quinoa e broccoli

Le polpette di quinoa e broccoli sono delle gustosissime polpette che vanno preparate sciacquando la quinoa sotto l’acqua corrente e cuocendo per circa 15 minuti in acqua bollente.

Cuocete i broccoli precedentemente sbollentati in padella con dell’olio, un peperoncino  e uno spicchio d’aglio.  Regolate di sale e pepe e lasciate insaporire il tutto.

Quando i broccoli saranno cotti, unite la quinoa e mescolate bene per fare amalgamare il tutto. Aggiungete l’uovo, il parmigiano e i pinoli. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Formate le polpette e disponetele su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti. Sfornatele e servite le polpette di quinoa e broccoli ben calde.

Polpette di quinoa vegan

Le polpette di quinoa vegan si preparano lessando le patate e schiacciandole una volta pronte. Fatele  raffreddare e nel frattempo sciacquare bene la quinoa e lasciarla cuocere per circa 15 minuti. Scolatela e lasciatela raffreddare.

Unite la quinoa alle patate insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete sale, pepe e spezie. Amalgamate bene gli ingredienti e formate le polpette.

Impanate le polpette e cuocetele in padella con un filo d’olio extravergine. Se preferite, infornatele a 200° per 15-20 minuti.

Curiosità e consigli

  • Le polpette risulteranno molto morbide, pertanto se desiderate ottenere un composto più sodo aggiungete del pangrattato all'impasto.
  • Se volete dare maggior sapore alla preparazione, provate ad aggiungere la polpa di una melanzana.
  • Viene considerato un piatto svuota frigo, pertanto potrete utilizzare tutti gli ingredienti che avrete a disposizione per prepararle.