Dettagli ricetta

Preparazione

2 ore e 30 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Salata boeuf

La Salata boeuf è un’insalata di manzo tipica della tradizione culinaria rumena. Viene consumata principalmente a Natale, Capodanno o Pasqua, in concomitanza con le grandi occasioni.

L’origine del piatto è legata, in realtà, a uno chef belga Lucien Olivier che, nel 1860, lavorava al museo dell’Ermitage in Russia, a San Pietroburgo, e diede vita a questa insalata di manzo.

La scelta della carne è legata alla zona e alle famiglie che tramandano, di generazione in generazione, la ricetta. Alcuni scelgono pollo, tacchino, prosciutto e maiale per farcire. La salata de boeuf è composta anche da verdure, patate, piselli, tutti tagliati finemente.

Decorata con sottaceti e uova sode, la salata boeuf è un ottimo piatto unico o un antipasto spalmabile da servire con crostini di pane.

Non esiste una Salata boeuf senza sottaceti in Romania: sono l’ingrediente più importante che conferisce la specificità a questo piatto. I più utilizzati sono cetrioli e peperoni. Ma se volete ridurre il numero di calorie del piatto, potete optare per la scelta di una maionese light sostituendo la carne di manzo con petto di pollo o di tacchino. A voi la scelta.

Un altro piatto dal sapore unico, a base di maionese, e preparato durante le festività è l’insalata russa. Vi riproponiamo la nostra ricetta:

Insalata russa

Quando preparare questa ricetta?

La salata boeuf è l’ideale per un’occasione speciale. Tradizionalmente viene preparata a Natale o Pasqua.

Preparazione

  1. Cominciate a lessare la carne in abbondante acqua salata. Fatela raffreddare completamente.

  2. È la volta di verdure e ortaggi. Lessate carote e patate. Allo stesso tempo, cuocete i piselli. Fate raffreddare bene tutto per qualche ora.

  3. Tagliate e tritate la carne, le carote, le patate, i piselli, i cetrioli. Metteteli in una ciotola e aggiungete la maionese. Mescolate, condite con sale e pepe.

  4. Mettete le uova in una pentola con acqua bollente per renderle sode. Fate raffreddare.

  5. Tagliate da parte olive e cetrioli, qualche altra fettina di carota e prezzemolo. Vi servirà tutto per decorare la vostra salata boeuf.

  6. Inserite tutto il composto prima mescolato in piatto da portata. Ricoprite con un altro strato di maionese e decorate con gli altri ingredienti a vostro piacere. Fate raffreddare per almeno un paio d’ora in frigo prima di servire.

Varianti

Salata boeuf con carne di maiale

La salata boeuf può essere realizzata anche con carne di maiale. Il procedimento di preparazione sarà lo stesso. Dovrete solo decidere la tipologia di carne e farla lessare per il tempo necessario a cuocerla. Ad esempio, potreste utilizzare anche il pulled pork, molto tenero.

Curiosità e consigli

  •  In Bulgaria, viene realizzata con l’aggiunta di salame o prosciutto.
  • Potete acquistare la maionese in barattolo, oppure farla in casa.