logo
Ricetta: Torta di cachi

Torta di cachi

Dettagli ricetta

Preparazione

5 minuti

Difficoltà

Cottura

50 minuti

Costo

Dosi

per 8 / 10 persone

Stagioni

Ingredienti

Torta di cachi

La torta di cachi è un dolce velocissimo da preparare, molto morbido e umido, che assomiglia per consistenza e colore alla torta di zucca, ma ha un sapore inconfondibile che vi farà innamorare di questa ricetta.

I cachi sono un frutto tipicamente invernale, ma se volete gustarli tutto l’anno potete realizzare una marmellata di cachi che, se ben conservata, vi permetterà di godere del dolce sapore di questo frutto tutto l’anno e, perché no, di realizzare anche in estate questa torta.

Un frutto zuccherino come il caco vi permette di realizzare un dolce senza aggiungere troppo zucchero, e di avere così una torta ottima e sana per tutta la famiglia.

Se amate il sapore dei dolci realizzati con i cachi dovete assolutamente provare anche la crema di cachi e yogurt alla cannella, seguendo questa ricetta:

Se invece preparate la torta solo per gli adulti, potete aggiungere all’impasto del rum, che ben si sposa con il gusto dei cachi.

Se siete molto golosi, potete aggiungere cacao oppure gocce di cioccolato fondente, o ancora uvetta o frutta secca tritata.

Vediamo quindi insieme come preparare questa torta con una ricetta di base, che potete arricchire in mille modi e secondo i vostri gusti per realizzare un dolce unico pensato su misura per voi.

Quando preparare questa ricetta?

La torta di cachi è perfetta per la colazione.

Preparazione

  1. 1.

    Preparate i cachi: sbucciateli, togliete i semi e i filamenti più duri, quindi frullateli.

  2. 2.

    Separate i tuorli dagli albumi e con le fruste elettriche montate gli albumi a neve ferma.

  3. 3.

    Un una ciotola sbattete bene i tuorli con lo zucchero, aiutandovi con le fruste elettriche.

    Unite quindi la farina setacciata, la fecola, un pizzico di sale, la bustina di lievito per dolci.

  4. 4.

    Aggiungete i cachi frullati e poi, mescolando piano dal basso verso l’alto con una spatola, gli albumi montati a neve.

     

  5. 5.

    Trasferite il composto in una tortiera di circa 26cm di diametro e infornate, 180°C per 50 minuti.

    Fate la prova con lo stecchino prima di togliere la torta.

    Sformate solo quando è fredda e servite spolverizzata di zucchero a velo.

Varianti

Torta di cachi e amaretti

Un gusto che si sposa perfettamente con i cachi è quello degli amaretti. Se amate la croccantezza, potete semplicemente sbriciolare 100g di amaretti e aggiungerli nell’impasto.

Se invece preferite non sertirne la consistenza, riduceteli prima in polvere con il mixer.

Torta di cachi realizzata con il Bimby

Per prima cosa, inserite la farfalla nel Bimby e preparate gli albumi montati.

Gli albumi devono essere freddi di frigorifero. Inseriteli nel boccale con un pizzico di sale e azionate vel.4  a 37°C per 5 minuti, controllando comunque dal foro quando sono pronti. Quindi metteteli da parte.

Togliete la farfalla e nel boccale non lavato frullate i cachi e metteteli da parte.

Inserite quindi zucchero e tuorli, azionate vel. 4 per 3 minuti.

Inserite tutti gli altri ingredienti, tranne gli albumi, e azionate vel. 4 per 4 minuti.

Trasferite in una ciotola e incorporate gli albumi mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

Il vostro impasto è pronto per essere infornato.

Torta di cachi vegan

Realizzare una versione vegan di questa torta è facilissimo, perché basta sostituire le uova con 80g di olio di semi, meglio se di girasole.

Il procedimento risulta ancora più semplice: unite tutti gli ingredienti nel mixer e azionate 3 o 4 minuti, fino ad ottenere un bell’impasto omogeneo. Se vi sembra troppo asciutto (dipende soprattutto da quanto sono maturi i cachi che avete scelto) potete aggiungere poca acqua, e impastare ancora.

La vostra torta è pronta per essere infornata!

Curiosità e consigli

  • Servite ogni fetta di torta di cachi con un ciuffetto di panna montata