diredonna network
logo
Ricetta: Carbonara vegetariana

Carbonara vegetariana

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Carbonara vegetariana

E se vi dicessimo che la carbonara si può preparare anche in versione vegetariana? Non ci credete vero? Ebbene, oggi vi proponiamo proprio la ricetta della carbonara vegetariana, un primo piatto semplice creato per sperimentare sapori diversi rispetto alla ricetta tradizionale romana. La versione che vi proponiamo viene preparata con cubetti di tofu, in modo da simulare il guanciale nella parte visiva del piatto, abbinati ad una crema golosa di peperoni gialli che va a sostituire l’uovo.

Il piatto viene completato con una spolverata di ricotta grattugiata, ma tenete presente che se volete ottenere una versione vegana basterà ometterla. Vi assicuriamo che l’impatto visivo non ha nulla da invidiare alla ricetta tradizionale. Adesso seguiteci e scoprite insieme a noi come preparare questa gustosa ricetta!

Quando preparare questa ricetta?

La carbonara vegetariana si prepara in occasione di un pranzo o una cena leggeri e ugualmente gustosi.

Preparazione

  1. 1.

    Lavate i peperoni e poneteli su una leccarda ricoperta di carta da forno, quindi cuoceteli in forno preriscaldato a 250° per circa 1 ora, rigirandoli di tanto in tanto su tutti i lati in modo da ottenere una cottura uniforme.

  2. 2.

    Una volta che i peperoni saranno abbrustoliti, sfornateli e poneteli in un sacchetto di plastica per farli intiepidire. Non appena saranno tiepidi, toglieteli dal sacchetto, eliminate il picciolo, i semi, i filamenti e spellateli.

  3. 3.

    Poneteli in un mixer e frullateli fino ad ottenere una crema omogenea. Nel frattempo tagliate a cubetti il tofu e ponete sul fuoco una padella con dell’olio extravergine d’oliva. Unite il tofu insieme a un pizzico di paprika dolce e fate rosolare il tutto per qualche minuto a fuoco medio.

  4. 4.

    Versate la crema di peperoni in padella e cuocete a fuoco medio per qualche minuto, mescolando il sugo di tanto in tanto. Regolate di sale e pepe e nel frattempo mettete dell’acqua in una pentola, salatela e portatela a ebollizione. Non appena avrà raggiunto il punto di ebollizione, cuocete gli spaghetti e scolateli al dente mantenendo l’acqua di cottura.

  5. 5.

    Versate gli spaghetti in padella con il sugo di peperoni e tofu e mescolate bene il tutto, unendo anche qualche mestolo di acqua di cottura della pasta. La carbonara vegetariana è pronta per essere servita in tavola ben calda.

Varianti

Carbonara vegetariana Bimby

La carbonara vegetariana si prepara anche con il Bimby: vediamo insieme come fare. Nel boccale inserite il parmigiano e tritatelo a velocità 9 per 10 secondi. Toglietelo e mettetelo da parte. Nel boccale mettete la cipolla a fette e la carota a julienne insieme all’olio extravergine d’oliva e cuocete tutto a 100° per 5 minuti in senso antiorario a velocità 2.

Unite le zucchine a julienne, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per 5 minuti a 100° a velocità 2 in senso antiorario. Portate a cottura gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Versateli nel boccale insieme allo yogurt, ai tuorli e al parmigiano.

Mantecate il tutto per un minuto a velocità 3, quindi servitela in tavola ben calda.

Carbonara classica

La carbonara classica è una ricetta tipica del Lazio, e in particolare della città di Roma. Si prepara molto semplicemente con ingredienti della tradizione, come guanciale e pecorino, che hanno profumi e sapori molto intensi.

Gli spaghetti sono il formato prescelto per questo tipo di condimento, ma si può anche utilizzare della pasta corta e vi assicuriamo che il risultato non ne risentirà. Seguite la nostra ricetta per prepararla al meglio!

Carbonara di mare

Carbonara diversa dal solito? Sapevate che esiste anche la carbonara di mare? La ricetta è una gustosa alternativa preparata con del buonissimo pesce. Nel nostro caso specifico abbiamo utilizzato salmone, tonno e pesce spada tagliato in piccoli cubetti.

Il tutto viene fatto saltare in padella con dell’olio e, infine, condito con la crema di tuorli in modo da ottenere un piatto ricco e cremoso. Seguite la nostra ricetta per prepararla!

Carbonara di zucchine

La carbonara di zucchine è un primo piatto molto semplice da preparare e sicuramente tanto gustoso quanto veloce da preparare. La ricetta prevede pochi ingredienti per un piatto dal gusto squisito. Ovviamente le zucchine sono solo un esempio, perché il piatto può essere preparato con qualsiasi ortaggio.

Non dovrete far altro che scegliere gli ortaggi che più vi piacciono e preparare la nostra ricetta!

Curiosità e consigli

  • La carbonara vegetariana si conserve chiusa in un contenitore ermetico posto in frigorifero per al massimo un paio di giorni.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • La crema di peperoni gialli può essere preparata anche in anticipo. L'importante è conservarla in frigorifero per un paio di giorni.
  • La paprika dolce può essere sostituita da quella piccante o da peperoncino in polvere.