diredonna network
logo
Ricetta: Polpette di tonno

Polpette di tonno

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Polpette di tonno

Voglia di qualcosa di sfizioso? Oggi vi proponiamo le polpette di tonno, un golosissimo secondo piatto da preparare velocemente. È una ricetta facile e veloce da cucinare e, per avere un risultato ottimale, bisognerebbe preparare queste polpette con del tonno fresco, facendolo prima sbollentare e successivamente procedendo con la preparazione.

Per rendere la ricetta ancora più veloce, abbiamo utilizzato del tonno in scatola al naturale, ma volendo si può utilizzare anche con il tonno sott’olio.

Pronti a scoprire come prepararle? Seguite la nostra ricetta!

Quando preparare questa ricetta?

Le polpettine di tonno si preparano in occasione di una cena leggera, veloce e gustosa.

Preparazione

  1. 1.

    Per preparare le polpette di tonno iniziate facendo ammorbidire la mollica di pane nell’acqua. Disponete il tonno ben sgocciolato in un piatto insieme alla mollica di pane strizzata, all’erba cipollina, al sale, al pepe e all’uovo. Amalgamate bene il tutto fino a formare un impasto omogeneo.

  2. 2.

    Con le mani ben inumidite formate delle polpette e passatele nel pangrattato, quindi disponetele su un piatto. In una padella versate l’olio extravergine d’oliva e rigiratele di tanto in tanto. Quando le polpette sono ben dorate, toglietele dall’olio e lasciatele asciugare sulla carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

  3. 3.

    Servite le polpette di tonno con un contorno di insalata.

Varianti

Polpette di tonno e patate

Le polpette di tonno e patate si preparano lessando le patate in abbondante acqua salata e lasciandole successivamente raffreddare. Si sbucciano e si passano allo schiacciapatate, quindi di pongono in una ciotola. Si uniscono prezzemolo e pangrattato insieme al sale e al pepe. Si sbattono le uova e si uniscono all’impasto di tonno e patate.

Si mescola bene il tutto con un cucchiaio di legno in modo da far amalgamare bene gli ingredienti. Si preriscalda il forno a 200°C e nel frattempo si fodera una teglia con carta da forno e si unge con un filo d’olio extravergine.

Si versa il pangrattato in un piatto e nel frattempo si formano le polpettine, quindi si schiacciano leggermente con le dita e successivamente si passano nel pangrattato facendolo bene aderire. Si sistemano nella teglia da forno e si versa l’olio extravergine d’oliva rimasto. Si infornano per circa 15 minuti fino a che non saranno ben dorate.

Si sfornano le polpette e si servono in tavola.

Polpette di tonno e ricotta

Le polpette di tonno e ricotta si preparano versando la ricotta in una ciotola insieme al parmigiano grattugiato, al tonno sbriciolato e alle acciughe sgocciolate. Si uniscono i capperi, il prezzemolo tritato, il pane grattugiato e le uova leggermente sbattuto.

Mescoliamo il composto con una forchetta e aggiungiamo il sale e il pepe. Impastiamo tutto con le mani fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo. Formiamo le polpettine e passiamole nel pangrattato, quindi friggiamole in olio ben caldo fino a che non saranno ben dorate.

Lasciamole asciugare su carta assorbente e serviamo le polpette di tonno e ricotta ben calde.

Polpette di tonno Bimby

Le polpette di tonno si preparano anche col Bimby. Si pelano le patate e si tagliano a pezzetti, quindi si versano nel cestello insieme a 500 ml di acqua. Si aziona il robot a velocità 1 al varoma per circa 20 minuti. Si scolano le patate, si mettono da parte e si asciuga per bene il boccale.

Nel boccale si inserisce mezza cipolla e si trita a velocità 7 per circa 5 secondi. Si uniscono le patate cotte, la mollica di pane, il tonno, il sale, il pepe e l’uovo. Si aziona il robot a velocità 6 per 20 secondi. A questo punto si formano le polpette e si passano nel pangrattato.

Si friggono in olio ben caldo fino a doratura e si lasciano asciugare su carta assorbente, quindi si servono ben calde.

Polpette di tonno e zucchine

Le polpette di tonno e zucchine si preparano lavando e tagliando a pezzetti le zucchine e mettendole in acqua bollente salata. Non appena le zucchine sono lesse, si scolano e si schiacciano con una forchetta in modo da far perdere l’acqua. Si lasciano freddare, quindi si scolano per bene le scatolette di tonno.

Si versano in una ciotola e si schiacciano con una forchetta. Si aggiunge un uovo, la polpa delle zucchine, il grana, il prezzemolo tritato finemente e il pangrattato. Si aggiungono anche il sale e il pepe e si formano le polpette, quindi si friggono in olio ben caldo fino a doratura.

Si servono in tavola ben calde, ma sono ottime anche fredde.

Curiosità e consigli

  • Le polpette di tonno si consumano appena pronte. 
  • Si conservano per al massimo 2-3 giorni chiuse in un contenitore ermetico posto in frigorifero. 
  • Possono essere preparate sia col tonno fresco che col tonno in scatola, al naturale o sott'olio.