diredonna network
logo
Ricetta: Torta Kinder Pinguì

Anelletti al forno

Nasello al forno

Bignè salati

Vellutata di piselli

Carbonara vegetariana

Caramelle mou fatte in casa

Ceviche

Crema di patate

Fettuccine Alfredo

Raclette

Torta Kinder Pinguì

Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 10 persone

Stagioni

Ingredienti

Per farcire:
Per la copertura:

Torta Kinder Pinguì

La torta Kinder Pinguì è una merenda dolce e gustosa amata da tutti, grandi e piccini. Semplice e veloce da preparare, riprende il famoso snack al cioccolato.

Il bello di questa ricetta è che può essere realizzata sia in versione intera che in versione monoporzione, proprio per imitare in tutto e per tutto la classica merendina.

Ovviamente realizzare le monoporzioni vi farà investire più tempo del previsto, ma vi assicuro che il risultato è garantito.

La torta Kinder Pinguì è realizzata con un morbidissimo pan di spagna al cacao e farcita con uno strato goloso di nutella e di panna montata: dati gli ingredienti, è una torta che alle più golose delle nostre amiche non può non piacere. Alla linea e alla dieta ci penseremo più avanti!

Che dire di più: provatela in tutta la sua bontà!

Preparazione

  1. 1.

    Iniziamo la preparazione di questa magnifica torta preparando un morbidissimo pan di spagna. Montate le uova con lo zucchero per 20 minuti e quando il composto sarà chiaro, gonfio e spumoso unite il latte e l’olio a filo per non smontare la montata di uova. A questo punto unite la farina e il cacao setacciati.

  2. 2.

    Versate il composto ottenuto in una teglia da forno dell misura di 20×40 centimetri foderata di carta da forno bagnato e strizzato. Deve essere uno strato abbastanza sottile. Cuocere in forno a 160° per 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

  3. 3.

    Una volta raffreddato, tagliate la torta con molta delicatezza a metà nel senso della lunghezza. In una ciotola montate la panna e in un pentolino sciogliete la nutella a bagnomaria in modo che successivamente sia più facile da spalmare.

  4. 4.

    Spalmate la nutella su entrambe le metà del pan di spagna e su una sola metà realizzate uno strato con la panna montata. Sovrapponete la metà del pan di spagna con la nutella rivolta verso l’interno. Ponete la torta in frigorifero per almeno 1 ora.

  5. 5.

    Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e fatelo intiepidire leggermente. Spennellate la glassa su tutti i lati del dolce in modo da formare la copertura croccante che è caratteristica di questa merendina. Ponete in frigorifero per un’altra ora e servite a fette.

  6. 6.

    Se volete realizzare delle merendine tagliate dei rettangoli larghi 5 centimetri e lunghi 10 e incartatele singolarmente.

Curiosità e consigli

  • La torta Kinder Pinguì prevede un tempo di riposo di circa 2 ore. 
  • Cercate di utilizzare ingredienti che siano più freschi possibile.
  • La panna da utilizzare deve essere quella fresca che si trova nel banco frigo. In alternativa anche la vegetale va bene. 
  • La carta forno viene bagnata e strizzata perchè in questo modo aderisce meglio alla teglia e versando il composto non si muoverà. 
  • Guarnite la superficie con del cocco disidratato.