Patate a spirale al forno

Sfiziose e croccanti, un contorno ideale per grandi e piccini.

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Patate a spirale al forno

Le patate a spirale al forno sono un ottimo accompagnamento per un secondo piatto oppure un contorno sfizioso per grandi e piccini. Non sono molto difficili da realizzare. Cotti al forno e non fritti, possono essere gustati senza troppi sensi di colpa.

La classica forma a spirale può essere ottenuta grazie all’utilizzo di spiedini lunghi in legno. Il condimento per accompagnarli può variare a seconda dei gusti. Infatti, le patate possono essere speziate con un mix di sapori: sale, pepe, prezzemolo, paprika, parmigiano, erbe aromatiche.

La scelta delle patate è fondamentale. Cercate di trovarle di dimensione media o grande. Una tipologia perfetta è quella rappresentata dalle Yukon Gold, originaria del Canada e ricca di vitamina C.

Potete servire le patate a spirale anche in occasione di una festa o di un aperitivo sfizioso in compagnia degli amici. È difatti anche un ottimo street food dall’effetto scenico spettacolare, perché possono essere mangiate con le mani in modo molto pratico.

Per i più golosi, le patate a spirale possono anche essere farcite tra uno strato e l’altro. Vi suggeriamo di provare con fette di mozzarella oppure pancetta.

Se volete continuare a sbizzarrirvi con le patate per un aperitivo con gli amici, vi riproponiamo la ricetta delle nostre chips:

Chips di patate

Quando preparare questa ricetta?

Le patate a spirale al forno sono l’ideale per una cena tra amici o un aperitivo divertente.

Preparazione

  1. Preparate una teglia da forno e iniziate a riscaldare a 180°.

  2. Pulite le patate. Inserite uno spiedino di legno sul fondo delle patate e spingetelo delicatamente all’interno. Prendete un coltello molto affilato, tenetelo leggermente inclinato e tagliate la patata ricreando il movimento a spirale.

  3. A parte, in una ciotola, unite parmigiano, paprika, pepe, sale.

  4. Spennellate con abbondante olio di oliva le patate e immergetele nella ciotola con la miscela di spezie.
    Mettetele in teglia e cuocete per circa 30 minuti.

  5. Fate dorare tutti i lati, fate raffreddare e cospargete con prezzemolo tritato.

Curiosità e consigli

  • Le patate a spirale possono essere accompagnate da pollo arrosto, polpettone al forno oppure una classica bistecca ai ferri.
  • Le patate a spirale possono anche essere congelate oppure conservate in un contenitore ermetico per 1-2 giorni.
  • Piccolo segreto: immergete gli spiedini in acqua per circa 30 minuti e poi cospargeteli di olio prima di creare la caratteristica forma a spirale.