Dettagli ricetta

Preparazione

50 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Crocchette di tofu

Le crocchette di tofu sono un antipasto vegan all’origine decisamente gustoso. Il tofu è considerato da alcuni un ingrediente di poco sapore, e spesso è un’accusa, quella rivolta a questo alimento, da coloro che non sono avvezzi all’alimentazione vegan.

Chi invece cucina vegan tutti i giorni sa bene come valorizzare il tofu al meglio e questa ricetta, con tantissimi ingredienti, ne è la prova. Perché in un certo senso, gastronomicamente parlando, il tofu è come una spugna, assorbe il sapore degli ingredienti che gli vengono accostati e li esalta. E in questo caso parliamo di piselli freschi, cipolla, brodo vegetale e pangrattato.

Per preparare le crocchette di tofu non vi servono grandi attrezzi da cucina, a parte un paio di padelle antiaderenti e un frullatore a immersione. Se non avete quest’ultimo, anche un frullatore tradizionale con il boccale va benissimo. E anche se le vostre polpette sulle prime non saranno esattamente di forma rotonda, provate a fare dei bocconcini più o meno rettangolari: quello che conta in cucina è spesso la forma e non la sostanza.

Potete condire le crocchette di tofu con della salsa di soia o dell’aceto balsamico – se vegan, per dare la possibilità a quanti più commensali di mangiarle, con l’eccezione delle persone che presentano intolleranze o allergie al singolo ingrediente. Per accompagnare il piatto, un bicchiere di vino frizzante bianco: qualunque tipologia è sempre vegan.

Quando preparare questa ricetta?

Le crocchette di tofu sono un antipasto vegan che può essere consumato a pranzo o a cena.

Preparazione

  1. Prepariamo il gomasio, ossia il condimento a base di sesamo. In una padella antiaderente ben calda, tostiamo 5 cucchiai di sesamo per 2-3 minuti a fiamma alta. Poi abbassiamo la fiamma e continuiamo a tostare: si può spegnere il fornello quando il sesamo si sbriciola. Versiamo tutto in un mortaio e pestiamo insieme a un cucchiaio di sale.

  2. Tritiamo finemente la cipolla e rosoliamola in una padella con un fondo d’olio.

  3. Tagliamo il tofu a dadi grossi. Versiamolo nella cipolla e cuociamo aggiungendo un po’ di brodo, che va rimpinguato come se dovessimo preparare il risotto.

  4. Mettiamo tutto in un frullatore a immersione e aggiungiamo i piselli freschi, in un rapporto di quantità di 1 a 4 rispetto al tofu. 

  5. Da quello che abbiamo ottenuto, formiamo delle polpette e facciamole rotolare nel gomasio, nel pangrattato e poi in un po’ di olio di semi di sesamo.

  6. Rivestiamo una teglia con carta forno e adagiamoci le polpette. Cuociamo a forno preriscaldato a 250°C per 10 minuti.

Varianti

Crocchette di tofu e olive

In questa variante, al posto dei piselli, ci va la stessa quantità di paté di olive verdi. Per il resto la ricetta resta identica.

Crocchette di tofu e spinaci

In questa variante, al posto dei piselli, ci vanno degli spinaci crudi e ben lavati, ma nella stessa quantità del tofu. Vanno frullati insieme al resto e la ricetta resta identica alla principale.

Curiosità e consigli

  • Al posto dei piselli, potete scegliere altri ingredienti di natura vegetale per questa ricetta.
  • Vi occorre un mortaio col pestello per preparare il gomasio.