logo
Ricetta: Frittelle di zucchine

Frittelle di zucchine

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

5 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Frittelle di zucchine

Le frittelle di zucchine sono un gustosissimo piatto unico che può essere servito a tutta la famiglia. Solitamente, le mamme utilizzano ricette come questa per far mangiare le verdure anche ai bambini che solitamente non ne vogliono sapere. Le frittelle di zucchine, preparate sotto forma di piccole polpettine, possono diventare anche un finger food da servire con l’aperitivo, o una proposta di antipasto da servire accompagnata da formaggi e salumi.

Le frittelle di zucchine sono facili da preparare, ma non molto veloci. Serve la pazienza di grattugiare le zucchine e poi friggerle poco alla volta, per non abbassare la temperatura dell’olio. Potete anche aggiungere all’impasto fiori di zucca, o zucchina, tagliati a listarelle sottili, per arricchire di sapore le vostre frittelle.

Se asciugate bene sulla carta assorbente dopo la frittura, possono anche essere preparate in anticipo e servite poi fredde, o meglio a temperatura ambiente.

Il contorno ideale da servire con queste frittelle è una fresca insalata con pomodori e carote, leggera e in grado di sgrassare in bocca il sapore del fritto.

Se siete alla ricerca di altre ricette a base di zucchina che, forse, non avete mai provato, vi consigliamo di leggere la nostra proposta delle zucchine alla poverella.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate le frittelle di zucchine per cena, quando volete servire la verdura anche ai bambini.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziate dalle zucchine. Tagliate i due estremi, lavatele con cura sotto l’acqua corrente e poi grattugiatele. Mentre procedete con le altre preparazioni lasciatele nello scolapasta.

  2. 2.

    Unite alla farina bianca il Parmigiano Reggiano grattugiato. Unite un uovo intero e mescolate con cura, aggiungendo poca acqua.

  3. 3.

    Aggiungete quindi le zucchine. L’impasto deve risultare denso.

    Preparate le frittelle prelevando una pallina di impasto e premetela tra le mani.

  4. 4.

    Impanatela nel pangrattato. Friggete in una padella larga, immergendole quando l’olio sarà caldo. Giratele una volta sola per non rischiare di romperle.

    Fatele asciugare sulla carta assorbente e salate, poco, solo prima di servire.

Varianti

Frittelle di zucchine al forno

Potete cuocere le frittelle di zucchine anche al forno. Dopo averle preparate, posizionatele su una teglia ricoperta di carta assorbente e cuocetele a 180°C per circa 20 minuti.

Frittelle di zucchina Bimby

Se volete utilizzare il Bimby per grattugiare le zucchine fate attenzione a non creare una purea. Inserite le zucchine a pezzi piccoli e premete il turbo un paio di volte, poi controllate il risultato prima di proseguire.

Chiudete il coperchio e unite tutti gli ingredienti della ricetta a vel.1, antiorario inserito. Inserite l’acqua a filo dal coperchio fino a ottenere la consistenza desiderata. Poi formate le frittelle con le mani e friggetele.

Curiosità e consigli

  • Se volete frittelle più gonfie e morbide, aggiungete nell'impasto del lievito di birra.