logo
Ricetta: Merluzzo alla livornese

Merluzzo alla livornese

Dettagli ricetta

Preparazione

25 minuti

Difficoltà

Cottura

25 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Merluzzo alla livornese

Il merluzzo alla livornese è una ricetta tipica della Toscana, e non solo della città di Livorno, che presto si è diffusa in tutto il paese grazie alla semplicità degli ingredienti utilizzati e della realizzazione. Il merluzzo è infatti un pesce bianco facilmente reperibile, abbastanza economico e ricco di preziosi nutrienti. Ha infatti pochi grassi, e quelli che ha sono Omega3, è ricco di proteine e vitamine del gruppo B e ha un buon contenuto di minerali.

Inoltre, poiché in commercio il merluzzo si trova facilmente venduto sia sotto forma di filetti che di tranci, ha anche l’innegabile vantaggio di essere un pesce che non è necessario saper pulire e sfilettare. Inoltre non c’è il rischio di portare le lische nel piatto e per questo è scelto spesso per essere servito anche ai bambini.

Per preparare questa ricetta si utilizza anche il baccalà, che altro non è che merluzzo salato e stagionato. Se vorrete provare la ricetta con il baccalà, dovrete porre particolare attenzione alla preparazione del pesce e soprattutto al dosaggio del sale.

Un’altra idea per utilizzare il merluzzo e servirlo a chi non ama il pesce è quello di prepararlo sotto forma di polpette.

Credits fotografia: unpezzodellamiamaremma

Quando preparare questa ricetta?

Preparate il merluzzo alla livornese per una cena leggera.

Preparazione

  1. 1.

    In una padella ben calda fate rosolare uno spicchio di aglio con un filo di olio, poi toglietelo.

  2. 2.

    Aggiungete la passata di pomodoro, i capperi e le olive. Cuocete a fiamma bassa per circa 20 minuti, regolando di sale e pepe.

  3. 3.

    Infarinate il merluzzo, poi rosolatelo in una padella antiaderente con un filo di olio: bastano pochi minuti per lato.

  4. 4.

    Aggiungetelo alla padella con il pomodoro, le olive e i capperi e cucinate alcuni minuti per farlo insaporire. Servite caldo.

Varianti

Merluzzo alla livornese al forno

Non è necessario infarinare il merluzzo per cuocerlo al forno, ma è meglio preparare comunque in padella il condimento di passata di pomodoro, capperi e olive per insaporirlo. In una pirofila unta di olio basta posizionare il merluzzo, ricoprirlo con la passata di pomodoro, salare e pepare e infornare 20 minuti a 180°C.

Merluzzo alla livornese Bimby

Nel Bimby è possibile cuocere il merluzzo al vapore mentre nel boccale viene preparato il condimento. Per farlo, basta posizionare nel boccale la passata di pomodoro, i capperi e le olive con mezzo bicchiere di acqua, sale e pepe, e azionare a vel. 1 antiorario temperatura Varoma, 20 minuti.

Nel Varoma invece bisogna semplicemente posizionare i filetti di merluzzo. Nel piatto di portata poi il merluzzo va ricoperto con il sugo.

Curiosità e consigli

  • Potete cucinare questa preparazione anche nel microonde. Scegliete i tranci di merluzzo, rimarranno più umidi.