Ricetta Risotto ai peperoncini verdi e pistacchio - Roba da Donne

Risotto ai peperoncini verdi e pistacchio

Dettagli ricetta

Preparazione

0 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Ingredienti

Riso
270 grammi carnaroli
Peperoncino
4 verdi friarielli
Pistacchi
50 grammi
Carote
1
Sedano
1 costa
Burro
1 noce
Prezzemolo
1 ciuffo

Risotto ai peperoncini verdi e pistacchio

Questo risotto è semplice nella composizione degli ingredienti, quindi richiede attenzione nell’esecuzione. Questo è uno dei mille modi di fare il risotto: non il migliore, non il più facile, ma di sicura riuscita.

Articolo originale pubblicato il Febbraio 19, 2014

Preparazione

  1. Prepariamo un brodo vegetale con mezza cipolla, una carotina, una mezza costa di sedano. Facciamo andare per almeno mezz’ora, salando alla fine.

  2. Tritiamo fine fine uno scalogno e lo lasciamo appassire bene sul fondo della casseruola con un cucchiaio d’olio. Versiamo il riso e facciamo insaporire, aggiustando di sale.

  3. Versiamo un bicchiere di vino bianco che abbiamo fatto scaldare fino a bollore, e lasciamo sfumare. Poi iniziamo a versare il brodo vegetale, sempre massaggiando il riso con il cucchiaio di legno. A mezza cottura inseriamo il peperoncino verde – chiamato friariello a Napoli e maldestramente “friggitello altrove – continuando a girare delicatamente.

  4. Quando il punto di cottura sarà ancora croccante spegniamo il fuoco, bagnamo con misura un’ultima volta poi mettiamo il burro e un’abbondante manciata di Parmigiano Reggiano. Giriamo energicamente per un minuto e passiamo nei piatti.

Curiosità e consigli

L’abbianemnto ideale per questo piatto? Un Vermentinio di Gallura.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...