Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Risotto al telefono

Il risotto al telefono è un primo piatto semplice, genuino e molto gustoso. A base di riso, pomodoro e mozzarella filante, ha questo nome molto particolare perché, sciogliendosi, la mozzarella fila formando come delle tradizionali cornette del telefono ad ogni morso.

Velocissimo da preparare, il risotto al telefono è un must sia per grandi che per piccoli. In Lazio, ad esempio, è molto conosciuta anche la ricetta dei supplì al telefono, che vengono realizzati con formaggio filante e un sapore inconfondibile. A seconda dei gusti, il risotto può essere arricchito anche da altri ingredienti e si possono realizzare anche ulteriori varianti del risotto al telefono.

Profumato, saporito e filante, il risotto al telefono è amato da tutti. Può essere preparato per un pranzo veloce in famiglia.

Se volete cimentarvi con un altro risotto, provate quello al gorgonzola. Vi riproponiamo la nostra ricetta:

Risotto al gorgonzola

Quando preparare questa ricetta?

Il risotto al telefono è l’ideale per un pranzo in famiglia con grandi e piccini.

Preparazione

  1. Prima di tutto cominciate dalla preparazione del brodo vegetale. Potete utilizzare anche il dado per velocizzare la preparazione.

  2. Prendete una pentola alta dal fondo largo, aggiungete olio e cipolla tritata. Lasciate cuocere per qualche minuto. Aggiungete il riso e fate tostare per altri 5 minuti. Sfumate con un bicchiere di vino bianco e mescolate, stando attenti a non far attaccare il riso.

  3. Quando il vino sarà evaporato totalmente, aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per almeno dieci minuti.  Condite con sale e pepe, lasciate cuocere. Pian piano aggiungete dei mestoli di brodo, fin quando il risotto non si sarà asciugato e tutto si sarà amalgamato alla perfezione.

  4. Togliete la pentola dal fuoco, aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e mescolate per farla sciogliere. Aggiungete una spolverata di parmigiano e servite!

Varianti

Risotto al telefono in bianco

Il risotto al telefono in bianco è una variante altrettanto gustosa. Seguite la nostra ricetta, senza utilizzare la passata di pomodoro. In questa versione, molti utilizzano, per insaporire il piatto, un paio di uova sbattute e dadini di prosciutto cotto. Non dimenticate, sempre, di rendere la mozzarella filante e servite il piatto sempre caldo.

Rsotto al telefono Bimby

Il risotto al telefono può essere realizzato anche con il Bimby.

Cominciate tritando la cipolla per 5 sec vel 7. Aggiungete nel boccale l’olio e fate cuocere per 2 minuti 100°C vel.1.

Tostate il riso per 5 minuti Vel.Soft 100°C e sfumate aggiungendo il vino per un altro minuto. Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per almeno 15 minuti Vel.1 a 100°C. Dal bocchettone in alto, aggiungete pian piano l’acqua del brodo vegetale. Alla fine, mettete la mozzarella, mescolate e servite.

Curiosità e consigli

  • Il risotto al telefono può essere conservato per 3/4 giorni in frigo all’interno di un contenitore ermetico;
  • Per preparare il brodo vegetale: fate bollire in abbondante acqua, cipolle, carote, foglie di sedano e qualche pomodorino;
  • In alternativa alla mozzarella potete scegliere di utilizzare della scamorza affumicata o del formaggio filante;
  • Evitate di congelare il riso: il risotto al telefono è un piatto che deve essere preparato al momento.