logo
Ricetta: Sgombro al forno

Sgombro al forno

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 3 persone

Stagioni

Ingredienti

Sgombro al forno

Lo sgombro al forno è un secondo piatto veloce da preparare e ricco di preziosi nutrienti. Lo sgombro è un pesce azzurro, la sua carne è soda e gustosa, per questo bisogna cuocerlo con cura e non esagerare con i tempi: potrebbe diventare stopposo.

Lo sgombro è ricco di Omega 3, acidi grassi polinsaturi preziosi per il nostro benessere. Può essere consumato anche da chi deve seguire una dieta, perché ha un apporto calorico modesto.

Anche se lo sgombro ha dimensioni contenute, le sue lische sono piuttosto grosse in proporzione al corpo, quindi una volta cotto è particolarmente facile pulirlo: un altro vantaggio da non sottovalutare!

Sicuramente sono più diffusi gli sgombri cotti e conservati in scatola, piuttosto che quelli freschi. Tuttavia, vedrete che questa ricetta dello sgombro al forno non vi farà certo rimpiangere le scatolette, né per gusto né per comodità.

Se scegliete di cucinare lo sgombro al forno per seguire una dieta, servitelo con un’insalatina fresca. Se volete un piatto più ricco, servite lo sgombro al forno con le patate al forno.

Avete acquistato troppi sgombri e ve ne avanza uno? provate a cucinarlo con il ribes! Abbinamento inusuale per un successo assicurato. Trovate la nostra ricetta qui:

Quando preparare questa ricetta?

Preparate lo sgombro al forno per una cena in famiglia.

Preparazione

  1. 1.

    Pulite lo sgombro e praticate dei tagli non troppo profondi sui lati. Utilizzate i tagli per far penetrare nella carne il trito di erbe aromatiche e aglio.

  2. 2.

    Tagliate il limone a fettine sottilissime e posizionatele sulla teglia che userete, creando una sorta di letto su cui dovete posizionare lo sgombro.

  3. 3.

    Salate, pepate, irrorate con un filo di olio e infornate per circa 20 minuti a 180°C. Prima di servire, togliete la testa del pesce.

Varianti

Sgombro impanato al forno

Per impanare lo sgombro dovete prima sfilettarlo. In alternativa, potete acquistare già i filetti.

Per impanare il pesce, l’ideale è preparare un trito di erbe aromatiche da mescolare con del pangrattato. Premete leggermente i filetti quando li posizionate sul pangrattato, per farlo aderire bene.

Posizionate i filetti su una teglia rivestita con carta da forno, salate leggermente, irrorate con un filo di olio extravergine di oliva e infornate a 180°C per 20 minuti. Salate leggermente poi servite ben caldo.

Involtini di sgombro al forno

Anche per preparare gli involtini servono i filetti. Potete farcirli con un trito di erbe aromatiche, capperi e cubetti di pomodoro, oppure con pane ammollato nel latte e frutta secca sbriciolata.

Lo sgombro si abbina bene anche con una farcia di verdure tagliate a cubetti e saltate velocemente in padella con olio e cipolla.

Dopo aver farcito i filetti, arrotolateli e posizionateli in una teglia rivestita di carta da forno. Infornate a 180°C per 30 minuti.

Curiosità e consigli

  • Servite lo sgombro con un'insalata fresca di verdure a foglia e agrumi per esaltare il sapore dello sgombro.